Come effettuare backup Windows 7

di

Ormai dovresti saperlo: per evitare di perdere tutti i dati in seguito a danneggiamenti dell’hard disk o a problemi con il PC, devi creare delle copie di sicurezza di tutti i tuoi file in maniera molto frequente. Windows 7, l’ultimo sistema operativo di Microsoft, permette di compiere quest’operazione facilmente e senza installare programmi aggiuntivi sul computer.

Con un hard disk esterno USB e un CD/DVD vuoto, puoi creare una immagine del sistema su Windows 7 da ripristinare nei casi di emergenza per ripristinare tutti i tuoi dati e riportare il sistema allo stato originario (ossia quello del momento in cui viene effettuato il backup di Windows 7). Ecco come procedere, passo dopo passo.

Per impostare un backup di Windows 7, clicca sul pulsante Start e seleziona la voce Pannello di Controllo dal menu che compare. Nella finestra che si apre, individua la voce Sistema e sicurezza e clicca sull’opzione Esegui backup del computer collocata sotto di essa per accedere all’utility di  backup integrata in Windows.

Adesso, clicca sulla voce Crea un’immagine del sistema che vedi nella parte sinistra dello schermo, seleziona l’hard disk esterno su cui vuoi creare un’immagine del sistema tramite il menu a tendina Su un disco rigido e clicca prima su Avanti e poi su Avvia backup per confermare la tua scelta e avviare la creazione del backup.

A procedura ultimata (la durata dipende dalla quantità di file da salvare), Windows ti chiederà di creare un disco di ripristino del sistema necessario a recuperare tutte le funzionalità del PC in caso di “disastri”. Inserisci quindi un CD/DVD vuoto nel computer e accetta la richiesta cliccando sul pulsante .

Nella finestra che si apre, seleziona l’unità del masterizzatore CD/DVD dal menu a tendina Unità e clicca sul pulsante Crea disco per avviare la creazione del disco di ripristino (ci vorranno pochissimi minuti).

Ecco fatto! Ora hai un backup di Windows 7 e un bel disco di ripristino pronti all’uso nei momenti di necessità. Per ripristinare un’immagine del sistema su Windows 7, recati nel Pannello di Controllo e clicca prima su Esegui backup del computer e poi su Ripristina le impostazioni di sistema o l’intero computer e Metodi di ripristino avanzati.

Nella finestra che si apre, clicca sulla voce Utilizza un’immagine di sistema creata in precedenza per ripristinare il computer e segui la procedura guidata che ti viene proposta per ripristinare il sistema. Per utilizzare il disco di ripristino, inserisci il CD/DVD masterizzato in precedenza nel computer, riavvia il sistema e, quando ti viene chiesto, premi un tasto qualsiasi della tastiera per avviare la procedura guidata di ripristino.