Come attivare il Bluetooth sul PC

di

Non te ne intendi molto di PC. Diciamo pure che sei alle primissime armi con il mondo dell’informatica, però questo non ferma la tua voglia di saperne di più e provare a compiere operazioni che fino a qualche mese fa ti sembravano impossibili anche solo da pensare.

Oggi per esempio ti piacerebbe tanto scambiare file tra il tuo telefonino e il tuo computer portatile in maniera facile e veloce, come fai con le foto e i video che scambi con i cellulari degli amici: usando la tecnologia Bluetooth.

Difatti, utilizzando il Bluetooth è possibile scambiare file di ogni tipo tra computer e cellulare (in entrambi i sensi) a velocità abbastanza alte senza dover affrontare complicate configurazioni o dover collegare lo smartphone al notebook tramite cavo USB. Una gran comodità su cui potrai contare a breve anche tu, infatti stiamo per scoprire insieme come accendere il Bluetooth nel PC.

Windows

Prima di metterti in azione devi accertarti che il tuo computer integri il supporto alla rete Bluetooth, perché non tutti i notebook ne sono provvisti. Per far ciò, clicca sul pulsante Start di Windows, seleziona con il pulsante destro del mouse la voce Computer (nella colonna di destra) e clicca sulla voce Proprietà nel menu che compare.

Se utilizzi una versione di Windows pari o superiore a Windows 8 (in cui il classico menu Start non è presente) devi invece aprire l’Esplora File cliccando sull’icona della cartella gialla collocata nella barra delle applicazioni in fondo allo schermo, selezionare con il tasto destro del mouse l’icona Questo PC presente nella barra laterale di sinistra e scegliere la voce Proprietà dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, clicca sulla voce Gestione dispositivi che si trova nella barra laterale di sinistra e controlla che nella finestra che si apre, tra i dispositivi presenti nel PC ci sia anche un dispositivo Bluetooth o Radio Bluetooth. Se la voce è presente nell’elenco significa che il tuo computer supporta il Bluetooth, altrimenti no.

Nel caso in cui il tuo PC non supporti la rete Bluetooth, puoi rimediare con pochi euro acquistando un adattatore Bluetooth USB. Si tratta di particolari “penne” USB acquistabili in qualsiasi negozio di elettronica a 15-20 euro che permettono di aggiungere il supporto Bluetooth ai PC che ne sono sprovvisti.

Una volta assodata la presenza del supporto Bluetooth nel tuo computer, puoi procedere all’azione. Se il tuo computer dispone del Bluetooth integrato, per attivare il Bluetooth devi individuare il pulsante della tastiera del tuo PC su cui è stampato sopra il simbolo del Bluetooth (è una “B” stilizzata) e premerlo. In alcuni casi, il tasto per accendere il Bluetooth nel PC è associato ad altre funzioni e quindi per usarlo devi tenere premuto il tasto Fn.

In altri casi, invece, al posto del pulsante c’è una levetta con scritto Bluetooth o Wireless che va spostata su ON (di solito, c’è una piccola luce accanto alla levetta che segnala l’attivazione della funzione). Le posizioni dei tasti e delle levette variano da computer a computer. Se utilizzi un computer portatile senza alimentazione elettrica, appena hai finito di scambiare i file con il tuo telefonino, disattiva il Bluetooth del notebook (premendo nuovamente il  tasto o spostando la levetta su OFF) perché consuma molta batteria.

Se il tuo computer non integra il supporto Bluetooth ed hai acquistato un adattatore USB, per abilitare il Bluetooth sul PC non devi far altro che collegare l’adattatore ad una delle prese USB del computer. La prima volta che colleghi la “pennetta”, dovrai attendere qualche istante per l’installazione automatica dei driver. Per accertarti che tutto sia filato per il verso giusto, verifica che nell’area di notifica ci sia l’icona del Bluetooth e recati in visualizza connessioni di rete (basta che lo scrivi nel menu Start) per controllare che fra le connessioni disponibili ci sia anche la Connessione di rete Bluetooth attiva.

Per avviare il trasferimento di un file dal computer allo smartphone o viceversa, cerca il termine “bluetooth” in Start e seleziona la voce Trasferimento file bluetooth che compare fra i risultati della ricerca. Successivamente, scegli se inviare un file al telefono o ricevere un file da quest’ultimo e segui le indicazioni su schermo per completare l’operazione (si tratta semplicemente di associare i due dispositivi autorizzando il collegamento su uno di essi e scegliere i documenti da scambiare).

Mac

Attivare Bluetooth Mac

Se utilizzi un Mac, fisso o portatile che sia, il Bluetooth è sicuramente integrato nel tuo computer. Per attivarlo, accedi alle Preferenze di sistema cliccando sull’apposita icona presente nella barra Dock o nel Launchpad e seleziona la voce Bluetooth dalla finestra che si apre. A questo punto, pigia sul bottone Attiva Bluetooth che si trova sul lato sinistro della finestra che si apre e il gioco è fatto: il Bluetooth si attiverà istantaneamente.

Ad operazione completata, potrai passare file tra Mac e telefonino rimanendo nella stessa finestra. Ti basterà infatti selezionare il dispositivo con cui effettuare lo scambio (se non lo vedi, recati nelle impostazioni Bluetooth del cellulare e rendilo visibile a tutti i dispositivi circostanti usando l’apposita opzione), cliccare sul pulsante Abbina e confermare la connessione fra i due terminali rispondendo Accoppia all’avviso che compare sul display del telefono.

Infine, fai click destro sull’icona del cellulare nel menu Bluetooth del Mac e seleziona la voce Invia file a dispositivo dal menu che compare per inviare un file dal computer allo smartphone oppure la voce Sfoglia file sul dispositivo per visualizzare ed importare tutti i file presenti sul device.