Come amplificare il segnale wireless

a cura di

Hai messo il router Wi-Fi che hai ricevuto dal tuo operatore telefonico quando hai sottoscritto l’abbonamento ADSL in camera tua, ma il segnale non è forte come pensavi? Nella stanza di tuo fratello devi tenere il computer quasi appiccicato al muro per captare un po’ di segnale Wi-Fi? Ho qualche trucchetto che credi faccia proprio al caso tuo.

Se vuoi scoprire come amplificare il segnale wireless ma non hai alcuna voglia di comprare un range extender, ossia una di quelle scatolette che fanno da amplificatori del segnale Wi-Fi in casa, devi sapere che esistono un paio di metodi per ottenere lo stesso risultato senza spendere un centesimo. Basta avere una stampante, un cartoncino e un po’ di carta stagnola da cucina. Non ci credi? Prova tu stesso.

Che tu ci creda o no, tutto quello che devi fare per amplificare il segnale wireless è creare una piccola “parabola” con del cartoncino e applicarla sulle antenne del tuo router. Come primo passo, fai click destro sul modello che trovi qui sotto e seleziona la voce Salva immagine con nome dal menu che si apre per salvarlo sul tuo PC. A questo punto, se la tua stampante supporta la stampa su cartoncino (diciamo 210g/mq oppure sulla stessa scatola del router rigirata), apri l’immagine che hai appena scaricato con qualsiasi visualizzatore di immagini e stampala, dopodiché prendi un paio di forbici e ritaglia le due sagome cercando di essere il più preciso possibile. In caso contrario, stampa il modello su carta normale, ritaglia le due sagome, incollale su un cartoncino e ritaglia quest’ultimo seguendo la forma delle due sagome incollate su di esso.

Una volta ottenute le due sagome ritagliate nel cartoncino, incolla della carta stagnola lungo tutta la superficie posteriore (quella dove non c’è stampato niente sopra) della sagoma rettangolare e lasciala asciugare per qualche minuto. A questo punto, sempre con estrema precisione, fora le sei asole presenti nella parte frontale della sagoma rettangolare con delle forbici e fai dei taglietti sulle crocette presenti sull’altra sagoma (lì dentro dovranno andarci le antenne del router). Unisci quindi le due sagome, infilando le linguette della sagoma con le crocette nelle asole di quella rettangolare, e infila la parabola ottenuta al centro delle antenne del router, in modo che queste ultime si incastrino perfettamente nelle crocette della sagoma con le linguette e che la stagnola sia alle spalle del router. A questo punto, il tuo segnale Wi-Fi dovrebbe risultare amplificato. Per saperne di più, visita il sito Internet Free Antennas che ha ideato questo modello.

Se vuoi scoprire come amplificare il segnale wireless facendo poca fatica e spendendo poco (anzi, nulla), un altro trucchetto che puoi provare è quello che prevede l’utilizzo del coperchio di una scatola di scarpe e la carta stagnola da cucina. Armati quindi di forbici e taglia le attaccature delle alette laterali del coperchio, in modo da aprirle completamente. A questo punto, prendi della carta stagnola e ricopri tutto l’interno del coperchio della scatola di scarpe (alette comprese) incollando quest’ultima alla scatola.

Lascia per qualche minuto che la colla si asciughi e usa nuovamente le forbici per praticare uno o due fori nell’aletta posizionata in basso, in modo che possa contenere l’antenna o le antenne del tuo router. Infine, posiziona il coperchio ricoperto di stagnola all’estremità bassa delle antenne del router e accertati che la parte con la stagnola sia rivolta verso le antenne per ottenere un aumento istantaneo del segnale Wi-Fi. Per saperne di più, dai un’occhiata al video che ha caricato su YouTube l’inventore di questo trucchetto.