Come bloccare un sito

di

Devi fartene una ragione. La tua amata sorellina rompiscatole continuerà a mettere le mani sul tuo PC e a navigare liberamente in Internet. Fin troppo liberamente. Alla luce di ciò, invece di lamentarti, perché non ti rimbocchi un po’ le maniche e cerchi di rendere i suoi viaggi in Rete più sicuri… per lei e (forse soprattutto) per il tuo povero PC? Come? Ovviamente bloccando l’accesso ai siti Internet potenzialmente pericolosi.

Easy Website Blocker è un programma gratuito che permette di fare proprio questo: bloccare un sito Internet e impedirne l’accesso da qualsiasi browser in un paio di click. Il software è estremamente facile da usare e non richiede nemmeno un’installazione per poter funzionare. Che aspetti a provarlo?

Il primo passo che devi compiere per imparare come bloccare un sito è scaricare il programma Easy Website Blocker sul tuo PC. A download ultimato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (ewb2.zip), estraine il contenuto in una cartella qualsiasi ed avvia l’applicazione Easy Website Blocker 2.exe facendo click destro su di essa e selezionando la voce Esegui come amministratore dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Browse e indica al programma la cartella d’installazione di Windows (es.C:Windows). Specifica l’indirizzo del sito Internet che vuoi bloccare nel campo Write website name to block e clicca sul pulsante Add to Block List per aggiungerlo alla lista nera dei siti di cui vietare l’accesso. Quando hai aggiunto alla lista tutti i siti che vuoi bloccare, clicca prima su Save Changes e poi su Yes per salvare i cambiamenti e applicare il blocco.

Vuoi ripristinare l’accesso a un sito bloccato con Easy Website Blocker? Nulla di più semplice: seleziona il suo indirizzo dalla black list del programma (il riquadro collocato sotto la voce Blocked Site(s) List) e clicca sul pulsante Remove From List. Puoi anche rimuovere tutti i siti dalla lista nera contemporaneamente, cliccando prima su Unblock all e poi su Yes.

Se dopo averlo rimosso dalla black list un sito sembra ancora inaccessibile, prova a usare la funzione Unblock all e a riavviare il computer.