Come cambiare browser predefinito

di

Lo so che sei alle primissime armi con il mondo del PC e credi che ci sia una congiura interplanetaria contro di te, ma posso assicurarti che non è così: se quando clicchi su un link o apri una pagina Web non si avvia il tuo browser preferito ma un altro di quelli che hai installato sul computer, non sei vittima di qualche forza oscura.

Per risolvere questo problema, non devi far altro che impostare come browser predefinito il tuo navigatore preferito (es. Chrome) sostituendolo a quello preimpostato (es. Internet Explorer). Troppo difficile? Non sei mai stato così in errore, segui le mie indicazioni su come cambiare browser predefinito e poi mi dici se si trattava davvero di una “missione impossibile”.

Se vuoi scoprire come cambiare browser predefinito sostituendo Chrome a Internet Explorer, avvia il browser di Google tramite la sua icona presente sul desktop o nel menu Start di Windows e, nella finestra che si apre, clicca sull’icona della chiave inglese che si trova in alto a destra e seleziona la voce Opzioni dal menu che compare.

Nella scheda che si apre, clicca prima sul pulsante Imposta Google Chrome come browser predefinito che si trova in fondo alla pagina e poi su (per autorizzare l’impostazione su Windows 7 e Vista) e il gioco è fatto. Che tu ci creda o no, da questo momento in poi, Google Chrome è il browser predefinito del tuo sistema operativo e ogni pagina Web o link cliccato sarà visualizzato automaticamente in esso.

Il tuo browser preferito è Mozilla Firefox? Puoi impostare facilmente quest’ultimo come browser predefinito avviandolo e rispondendo al messaggio che ti chiede Firefox non è impostato come browser predefinito per il sistema. Impostarlo ora? ogni volta che avvii il programma.

Se questo messaggio non compare e, nonostante ciò, Firefox non è il browser predefinito del sistema, avvia il browser, clicca sul pulsante arancione Firefox che si trova in alto a sinistra e seleziona la voce Opzioni > Opzioni dal menu che compare. Nella finestra che si apre, recati nella scheda Avanzate e clicca prima sul pulsante Controlla ora e poi su per impostare Firefox come browser predefinito.

Dopo aver scelto di cambiare browser predefinito ti sei pentito e vuoi tornare ad Internet Explorer? Nulla di più semplice. Avvia il programma tramite la sua icona presente sul desktop o nella barra delle applicazioni di Windows e, nella finestra che si apre, rispondi di al messaggio che dice Impostare Internet Explorer come browser predefinito? che compare ad ogni avvio del browser.

Nel caso in cui questo messaggio non dovesse comparire, clicca sull’icona dell’ingranaggio che si trova in alto a destra e seleziona la voce Opzioni Internet dal menu che compare. Nella finestra che si apre, recati nella scheda Programmi e clicca sul pulsante Predefinito per impostare Internet Explorer nuovamente come browser predefinito.