Come cambiare programma predefinito

di

Dopo aver installato un nuovo lettore multimediale sul tuo PC, i video non si aprono più con Windows Media Player? Hai installato un nuovo programma per visualizzare le immagini sul PC e vuoi che le tue foto si aprano automaticamente con quest’ultimo anziché con il visualizzatore di Windows? Nessun problema!

Windows integra un pannello di controllo che permette di cambiare le associazioni tra file e programmi in maniera facile e veloce, senza dover scovare impostazioni nascoste o affrontare procedure complesse. Se sei d’accordo, adesso ti spiego come cambiare i programmi predefiniti in dettaglio. Vedrai, è molto più semplice di quanto pensi.

Se utilizzi Windows 7 o Vista e vuoi cambiare i programmi predefiniti con cui si aprono determinate tipologie di file, non devi far altro che cliccare sul pulsante Start e selezionare la voce Programmi predefiniti dal menu che compare. Nella finestra che si apre, fai click sulla voce Imposta programmi predefiniti e attendi qualche secondo affinché venga caricata la lista dei programmi installati sul computer.

Per impostare un programma come predefinito, non devi far altro che selezionare il suo nome dalla barra laterale di sinistra (es. Windows Media Player) e cliccare sul pulsante Imposta questo programma come predefinito. In questo modo, permetterai al programma selezionato di aprire automaticamente tutti i tipi di file supportati (es. per Windows Media Player, tutti i video e i file musicali).

Se non vuoi ripristinare tutte le associazioni di un programma ma solo una determinata tipologia di file, clicca su Imposta associazioni anziché su Imposta programmi predefiniti. Nella schermata che si apre, seleziona l’estensione per la quale vuoi cambiare programma predefinito (es. .mp3) e clicca sul pulsante Cambia programma (in alto a destra) per selezionare il programma a cui associare l’estensione.

Se vuoi scoprire come cambiare i programmi predefiniti su Windows XP, clicca sul pulsante Start e seleziona la voce Impostazioni accesso ai programmi dal menu che compare. Nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Microsoft Windows per impostare come predefiniti tutti i programmi inclusi in Windows (es. Internet Explorer per le pagine Web, Windows Media Player per i video e i file musicali, ecc.) oppure accanto alla voce Non Microsoft per impostare come predefiniti tutti i programmi diversi da quelli di sistema (se disponibili).

Per utilizzare delle impostazioni personalizzate e scegliere singolarmente i programmi predefiniti per vari compiti e tipologie di file, metti il segno di spunta accanto alla voce Personalizzata e imposta tutte le opzioni che ti vengono proposte come meglio credi. Per salvare le impostazioni, clicca sul pulsante OK.