Come cancellarsi da Twitter

a cura di

Ci hai provato. Volevi essere “un tipo alla moda”, condividere con tutto il mondo i tuoi pensieri in formato SMS, ma dopo un po’ ti sei reso conto che Twitter non fa al caso tuo. OK, ti capisco, ma si può sapere come mai non hai ancora cancellato il tuo profilo su Twitter? Come dici? Non sai come si fa? Tranquillo, provvediamo subito.

Al contrario di quanto qualcuno potrebbe pensare, eliminare un account da Twitter è una procedura molto semplice ed estremamente rapida da portare a termine. Basta cliccare sui pulsanti giusti e, in meno di cinque minuti, si può dire addio al social network dell’uccellino blu. Allora, sei pronto? Ecco come cancellarsi da Twitter in maniera corretta e definitiva.

Se non sai come cancellarsi da Twitter, tutto quello che devi fare è collegarti alla pagina principale del social network usando i tuoi dati di accesso e cliccare prima sul pulsante con il tuo nome (collocato in alto a destra) e poi sulla voce Impostazioni del menu che compare.

Adesso, scorri fino in fondo la pagina che si è aperta e clicca sulla voce Disattiva la mia utenza per accedere alla pagina di cancellazione dell’account. Clicca quindi sul pulsante OK, va bene, disattiva [tuo nome], digita la password del tuo account nel riquadro che si apre e fai click su Disattiva l’account e avrai completato la procedura.

È fatta! Hai appena portato a termine la procedura relativa a come cancellarsi da Twitter, ma il tuo account non è ancora cancellato definitivamente, è solo disattivato. Affinché tutti i tuoi dati vengano cancellati dal database di Twitter e il tuo profilo non sia più visibile online (eccetto che nelle ricerche di Google, che non dipendono da Twitter), devi aspettare 30 giorni.

Nel caso in cui ti pentissi della cancellazione dell’account, hai lo stesso arco di tempo (30 giorni) per rientrare nuovamente nel tuo profilo su Twitter, usando normalmente il tuo nome utente e la tua password, e riattivarlo come se nulla fosse mai successo.