Come chiamare con l’anonimo

a cura di

Vuoi fare uno scherzo telefonico ai tuoi amici camuffando la tua identità? Bella idea, peccato che appena chiamerai i tuoi amici il tuo numero comparirà sui display dei loro telefonini. Scommetto che non ci avevi pensato, ma stai tranquillo perché esiste un metodo per camuffare il tuo numero senza cambiare telefono.

Tutto quello che devi fare è affidarti al servizio di chiamate anonime offerto da tutti i principali gestori della telefonia fissa e mobile. Si tratta di digitare un codice speciale prima del numero da chiamare e il gioco è fatto. Non ci credi? Allora segui le mie indicazioni su come chiamare con l’anonimo e prova tu stesso.

Se vuoi scoprire come chiamare con l’anonimo sul tuo cellulare verso numeri fissi e mobili di tutta Italia, non devi far altro che chiamare il numero dell’amico a cui vuoi fare lo scherzo anteponendo ad esso il codice speciale #31#.

Per esempio, se vuoi chiamare il numero 123456789, devi comporre #31#123456789 sul tastierino numerico del tuo telefonino e avviare una nuova chiamata verso quest’ultimo. Chi riceverà la tua chiamata, su numero fisso o telefonino, non vedrà il tuo numero ma la dicitura Sconosciuto o Numero riservato.

Vuoi chiamare con l’anonimo dal telefono fisso di casa? Anche in questo caso puoi camuffare il tuo numero verso tutti i numeri fissi e mobili anteponendo un codice speciale al numero che vuoi chiamare. Il codice da anteporre alle telefonate dai fissi è *67#.

Ad esempio, se vuoi chiamare il numero 123456789, devi alzare la cornetta del tuo telefono e comporre *67#123456789. Come nelle chiamate anonime dai telefonini, chi riceverà la tua chiamata non vedrà il tuo numero ma la dicitura Sconosciuto o Numero riservato.

Il servizio per le chiamate anonime non presenta costi aggiuntivi rispetto alle tariffe telefoniche standard, ma ricorda che il gestore può risalire facilmente al tuo numero se gli viene richiesto, quindi fanne buon uso.