Come cifrare la connessione

a cura di

Stai studiando per diventare un vero ninja del computer e muoverti nell’ombra anche su Internet? Allora devi assolutamente iniziare ad usare un servizio di VPN. I servizi di VPN (acronimo di Virtual Private Network) sono dei sistemi attraverso i quali si può cifrare la propria connessione ad Internet utilizzando un IP straniero e oscurando i propri movimenti sul Web. Come dici? Affari che riguardano solo gli esperti smanettoni? Evidentemente non hai mai provato TunnelBear.

TunnelBear è un servizio di VPN gratuito (fino a 500MB di traffico al mese) che offre un indirizzo IP americano o del Regno Unito e cifra la connessione a 128 bit (256 bit se si passa al piano a pagamento) senza che l’utente debba configurare nulla o fare chissà cosa. Credimi, è uno dei programmi più facili che abbia mai usato in vita mia. Se non ci credi, scopri insieme a me come cifrare la connessione utilizzandolo e ti dovrai ricredere al 100%.

Se ti interessa scoprire come cifrare la connessione, il primo passo che devi compiere è collegarti al sito Internet di TunnelBear e cliccare sulla voce PC per scaricare il programma sul tuo computer.

A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (TunnelBear.exe) e, nella finestra che si apre, fai click prima su (per autorizzare l’installazione su Windows 7 e Vista) e poi su Next, I Agree, Install e Continue per terminare il processo d’installazione ed avviare TunnelBear.

Nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce I don’t have a TunnelBear account e clicca sul pulsante Next per avviare la creazione del tuo account gratuito su TunnelBear. Compila quindi il modulo che ti viene proposto, digitando il tuo indirizzo e-mail, il nome utente e la password che vuoi usare per accedere al servizio, e clicca prima su Next e poi su OK per installare i driver necessari al programma per funzionare.

Se compare un messaggio di avviso di Windows, clicca sul pulsante  Installa il software del driver  per autorizzare l’installazione dei driver di TunnelBear nel sistema e clicca su Finish per terminare il processo di configurazione iniziale del servizio. Al termine della procedura, dovrai anche collegarti alla tua casella di posta elettronica e cliccare sul link di conferma presente all’interno del messaggio ricevuto da TunnelBear per validare il tuo account.

Finalmente ci siamo! Una volta confermato il tuo account, sei pronto a cifrare la connessione e a scorrazzare sul Web come un ninja. Effettua quindi il login a TunnelBear usando i dati di accesso scelti in fase di registrazione e, ad accesso effettuato, scegli se vuoi un IP americano o britannico spostando la levetta di destra verso US o UK ed avvia la cifratura della connessione spostando la levetta di sinistra su ON.

A questo punto, attendi che lo schermo della finestra principale di TunnelBear diventi azzurro e potrai iniziare a navigare in maniera anonima in Rete usando qualsiasi browser. Ricorda però di non superare i 500MB di traffico mensili e di spegnere il programma rimettendo la levetta su OFF quando hai finito i tuoi esperimenti da ninja di Internet!