Come convertire un video MP4 in AVI

a cura di

Hai appena riversato sul PC tutti i video che avevi salvato sul tuo iPod o iPhone. Ma cosa sono quelle strane icone? E quelle estensioni sconosciute? No, quei file MP4 non possono assolutamente entrare nella tua curatissima collezione di video in formato AVI. Anzi, ci possono entrare, ma solo dopo essere stati trasformati.

In che modo? Con Pazera Free MP4 to AVI Converter, un programma gratuito che permette di convertire MP4 in AVI in maniera semplice e rapida. Che tu ci creda o no, in una manciata di click riuscirai ad ottenere dei video in formato AVI perfetti, senza alcuna perdita qualitativa rispetto al file originale, pronti per essere gustati sul computer e su qualsiasi lettore da salotto.

Collegati a questa pagina del sito Internet CNET e fai click sulla voce Download Now per scaricare Pazera Free MP4 to AVI Converter sul tuo PC. A scaricamento ultimato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (Pazera_Free_MP4_to_AVI_Converter.zip), estraine il contenuto in una cartella qualsiasi ed avvia il programma mp4toavi.exe per far partire Pazera Free MP4 to AVI Converter.

mp41

Nella finestra che si apre, seleziona la voce Add files to list dal menu File list per aggiungere al programma i file MP4 che intendi trasformare in AVI e clicca sul pulsante nero CONVERT (collocato in alto) per avviare la conversione (la durata del processo dipende dalla lunghezza del video).

Se non vuoi che il file AVI venga salvato nella stessa cartella del file MP4 di origine, metti il segno di spunta accanto al campo di testo collocato sotto la voce Output directory = Input directory, clicca su Browse e seleziona la cartella in cui salvare il video AVI.

mp42

Per cambiare le dimensioni del video MP4 da convertire in AVI, seleziona la risoluzione desiderata dal menu a tendina collocato sotto la voce Resolution o digita manualmente i valori desiderati nei campi appositi (Width ed Height) dopo aver scelto Custom nel menu.

Puoi anche selezionare il formato dell’audio del video AVI e regolarne le proprietà, scegliendo il codec che intendi utilizzare dal menu a tendina collocato sotto la voce Audio codec (es. MP3, AC3 o WMA) e specificandone la qualità (Bitrate), i canali (Channels) ed il volume.