Come creare un foglio di carta intestata

di

Vuoi creare dei documenti professionali su carta intestata ma non hai tempo e soldi da perdere in tipografia? Allora mi sa che ho un “trucchetto” che fa proprio al caso tuo. Di che si tratta? Di utilizzare il buon vecchio Word per creare dei fogli di carta intestata personalizzati.

Forse non lo sai, ma grazie alla funzione intestazione e note a piè di pagina integrata in Word puoi creare dei modelli di carta intestata completi di loghi e informazioni riguardanti te o l’ufficio/azienda per cui lavori. I modelli possono essere salvati e usati per qualsiasi evenienza. Allora, pronto a scoprire come creare carta intestata con Word?

Tutto quello che devi fare per scoprire come creare carta intestata con Word, è avviare normalmente la creazione di un nuovo documento (useremo le versioni 2007/2010 del programma), selezionare la scheda Inserisci, cliccare sul pulsante Piè di pagina e scegliere lo stile di scrittura che più ti piace fra quelli presenti nel menu che compare.

Fatto ciò, scrivi nel campo Piè di pagina che compare in fondo al foglio le informazioni riguardanti te o l’ufficio/azienda per cui lavori (nome, indirizzo, telefono, ecc.) e fai doppio click in un punto qualsiasi del documento per salvare i cambiamenti. Per far assumere alla nota un aspetto più professionale, metti il nome tuo o dell’azienda in grassetto.

Adesso, se vuoi, completa l’opera inserendo il logo della tua azienda o del tuo sito Internet nella parte alta del documento. Per farlo, seleziona la scheda Inserisci, clicca sul pulsante Intestazione e scegli Vuoto dal menu che compare.

Nel campo Intestazione che compare nella parte alta della pagina, cancella la casella di testo Digita il testo e inserisci il tuo logo cliccando sul pulsante Immagine contenuto nella scheda Inserisci di Word. A immagine inserita, sposta e ridimensiona quest’ultima in modo che non sia troppo invasiva e renda più armonioso/professionale l’aspetto del documento.

A questo punto, visto che hai scoperto come creare carta intestata con Word, non ti rimane che salvare il tuo foglio intestato come un modello da utilizzare successivamente senza dover reinserire intestazione e note a piè di pagina. Clicca quindi sul pulsante Office/File (in alto a sinistra) e seleziona la voce Salva con nome dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, seleziona Modello di Word dal menu a tendina Salva come e salva la tua carta intestata come un modello di Word cliccando sul pulsante Salva. È tutto! Da questo momento in poi, potrai richiamare il tuo modello di carta intestata semplicemente aprendo il file appena salvato o accedendo al menu File > Nuovo > Modelli personali, se hai salvato il modello nella cartella dei modelli personali di Word.