Come creare un sito Web

di

Sei davvero forte, queste cose dovresti farle sentire a tutti. Perché non ti apri un bel sito Internet e scrivi tutto lì sopra? Chissà quante volte avrai sentito frasi del genere, magari dal tuo amico esperto di computer che ha già all’attivo una decina di siti Internet e ti guarda con un’aria un po’ snob solo perché non hai ancora un “angolo” di Web tutto per te.

Devi assolutamente lasciarlo a bocca aperta. Se lo merita. E no, non c’è bisogno di studiare nessun complicato linguaggio di programmazione. Basta usare Weebly, un servizio on-line gratuito che permette di creare un sito Web gratis in maniera talmente facile e veloce che potresti creare decine di siti in meno di cinque minuti.

Funziona direttamente dal browser senza ricorrere a plugin particolari o a software aggiuntivi. È compatibile con tutti i sistemi operativi e può essere utilizzato senza scrivere nemmeno una riga di codice. Vediamo insieme come.

Per iniziare a creare il tuo sito Web gratis, collegati alla pagina principale di Weebly e compila il modulo collocato sulla destra con il tuo nome, l’indirizzo di posta elettronica e la password che vuoi usare per accedere al servizio. Dopodiché clicca sul pulsante Comincia e scegli se aprire un sito statico, un blog o un negozio online: per questa guida io ho scelto l’opzione sito.

Nella pagina che si apre, scegli il tema grafico che vuoi usare per il tuo sito cliccando prima sulla sua anteprima e poi sul pulsante Scegli. Puoi sfogliare i temi sia in base al loro stile (utilizzando il menu Tutti gli stili collocato in alto a destra) sia in base ai loro colori (usando il menu All colors). Inoltra, per ciascun tema puoi scegliere il tuo colore preferito usando la tavolozza presente sotto la sua anteprima.

A questo punto, digita l’indirizzo che vuoi assegnare al tuo sito Internet (che sarà http://nome-del-tuo-sito.weebly.com) nel campo Usa un sottodominio di Weebly.com e fai click prima su Continua e poi su Crea il mio sito per accedere all’editor con cui costruire le pagine del tuo sito Web.

Weebly

A questo punto, per creare un sito Web con Weebly, trascina sulla pagina gli oggetti contenuti nella barra laterale del servizio: Testo per testi semplici, Immagine per aggiungere foto ai campi di testo, Titolo per aggiungere titoli, Modulo contatti per moduli e così via.

Puoi anche inserire elementi come video di YouTube, foto di Flickr e mappe di Google Maps selezionando gli appositi elementi dalla barra laterale di Weebly (sezione Media), mentre nella sezione Altro della sidebar puoi trovare strumenti come i feed RSS, i sondaggi e le icone per i profili social. Gli strumenti della sezione Commercio ti consentono di guadagnare con il tuo sito usando Google Adsense o vendendo oggetti online.

Ciascun elemento aggiunto alle pagine del tuo sito, può essere personalizzato semplicemente cliccandoci sopra ed utilizzando le toolbar che compaiono su schermo. È tutto molto intuitivo, te ne accorgerai tu stesso. Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, clicca sul pulsante Pubblica che si trova in alto a destra per rendere il sito visualizzabile da chiunque (presso l’indirizzo selezionato in fase di iscrizione a Weebly).

Creare sito

Per applicare un nuova tema grafico al tuo sito Web o personalizzarne il font, non devi far altro che selezionare la scheda Progettazione che si trova nella parte alta dell’editor di Weebly e cliccare sui pulsanti Modifica tema e Modifica font che compaiono nella barra laterale di sinistra.

Se vuoi aggiungere altre pagine al tuo sito, invece, tutto quello che devi fare è selezionare la scheda Pagine, fare click sul pulsante Aggiungi pagine e selezionare il tipo di pagina da creare (pagina standard, pagina del blogpagina negozio o collegamento esterno). Digita quindi il nome della pagina nel campo Nome pagina e cliccare su Salva e modifica per personalizzarla usando l’editor di Weebly (come visto in precedenza).

Weebly può essere utilizzato anche in mobilità. La sua app gratuita per Android e iPhone/iPad permette di modificare le pagine del proprio sito Web, visualizzare le statistiche e molto altro ancora direttamente da smartphone e tablet. Rimarrai impressionato dalla sua utilità.

Pagine

Qualora non ti trovassi bene con Weebly, puoi provare a creare un sito Web anche con servizi alternativi. Uno di quelli più validi è Xoom di Virgilio: ti ho spiegato dettagliatamente come utilizzarlo nella mia guida su come creare un sito Web gratis per sempre.

Inoltre, mi sento di consigliarti il servizio ApritiSito attraverso il quale è possibile creare il proprio sito Web, registrare un dominio e attivare i relativi account email in pochi semplici passi. Ci sono due piani di abbonamento a disposizione: uno Start comprendente dominio e casella email ed uno Plus che offre anche accesso da dispositivi mobili e widget illimitati per social network, e-commerce e molti altri servizi.

Entrambe le soluzioni si possono provare per un periodo di 30 giorni gratis, in modo da valutare attentamente tutte le caratteristiche e le potenzialità di ApritiSito. Dagli un’occhiata e difficilmente te ne pentirai, d’altronde è davvero molto semplice da utilizzare ed è tutto in lingua italiana.