Come creare un virus

a cura di

È da tempo che vuoi vendicarti con i tuoi amici per uno scherzo che ti hanno fatto qualche settimana fa, ma non sei ancora riuscito a trovare il modo giusto per farlo. Posso darti un consiglio? Dai fondo a tutta la tua dose di cattiveria e prepara un finto virus da installare sui loro PC per farli spegnere automaticamente.

Sì, lo so. Non sei un hacker e non hai la minima idea di come si fabbrichi un virus, ma non importa. Lo scherzetto che ho in mente non prevede alcuna difficoltà e può essere realizzato anche da chi non è esperto di PC. Allora, sei pronto a scoprire come creare un virus che spegne il PC? Si tratta solo di un collegamento alla funzione di spegnimento automatico di Windows con un messaggio personalizzato in stile antivirus, ma ti assicuro che ci sarà di che divertirsi!

Che tu ci creda o no, per creare un virus che spegne il PC non c’è bisogno di usare programmi particolari: basta creare (o modificare) un collegamento usando le apposite funzioni integrate in tutte le versioni di Windows. La procedura è la stessa sia su XP che su Vista, Windows 7 e Windows 8.

Vuoi che i tuoi amici sobbalzino sulla sedia vedendo l’avviso del finto virus all’avvio di Windows? Fai click destro in un punto “vuoto” del desktop, in cui non ci sono icone, seleziona la voce Nuovo > Collegamento dal menu che compare e, nella finestra che si apre, incolla il codice che segue.

shutdown -s -t 30 -c "VIRUS RILEVATO! Trojan horse JO/ke.my.7 rivelato nella cartella C:Downloads. Il computer sarà spento entro 30 secondi per evitare ulteriori danni al sistema. Salvare tutti i documenti aperti."

Adesso, clicca sul pulsante Avanti, digita il nome che vuoi assegnare al tuo finto virus nel campo Immettere il nome del collegamento e clicca su Fine per completare la creazione del collegamento (ossia il tuo virus che spegne il PC).

Una volta creato il collegamento-virus, devi spostarlo nella cartella per l’esecuzione automatica all’avvio di Windows. Clicca quindi con il pulsante destro del mouse su di esso e seleziona la voce Taglia dal menu che compare. Adesso, clicca sul pulsante Start di Windows, recati nella cartella Tutti i programmi, fai click destro sulla cartella Esecuzione automatica e seleziona la voce Esplora dal menu che compare. Nella finestra che si apre, clicca con il pulsante destro del mouse in un punto senza icone della cartella e seleziona la voce Incolla dal menu che compare per spostare il tuo finto virus dal desktop alla cartella di esecuzione automatica di Windows. Ora, ad ogni avvio di Windows, i tuoi amici saranno accolti da un messaggio di avviso relativo alla presenza di un virus sul PC (come vedi nell’immagine qui sotto) e dopo 30 secondi il computer si spegnerà automaticamente.

Per raggiungere la cartella dell’esecuzione automatica su Windows 8, devi richiamare la finestra Esegui… premendo la combinazione di tasti Win+R, dare il comando %AppData% e dirigerti in RoamingMicrosoftWindowsMenu StartProgrammiEsecuzione automatica. Una volta fatto lo scherzo, puoi rimuovere il finto virus dal PC semplicemente cancellando il collegamento creato in precedenza dalla cartella Esecuzione automatica di Windows, mentre per annullare lo spegnimento automatico del PC dopo la comparsa dell’avviso relativo al finto virus, ti basterà recati nel menu Start (e in Esegui, se utilizzi Windows XP), digitare il comando shutdown -a e premere il tasto Invio della tastiera del PC.

Ora che sai come creare un virus che spegne il PC, puoi anche modificare l’avviso e il tempo dopo cui il finto virus deve far spegnere il computer automaticamente. Per farlo, devi agire durante la creazione del collegamento al finto virus e modificare il codice incollato in quest’ultimo.

Sostituisci quindi il valore 30 con il numero dei secondi dopo cui il finto virus deve far spegnere il computer e cambia la frase “VIRUS RILEVATO! Trojan horse JO/ke.my.7 ecc.” con una frase di tua scelta da far comparire nel finto messaggio di avvertimento. Semplice, no?