Come duplicare giochi Wii

di

Hai paura che i tuoi preziosi giochi per Wii con l’andar del tempo possano rovinarsi e così hai provato a crearne delle copie di sicurezza, però con tua amara sorpresa hai scoperto che il masterizzatore del tuo computer non è in grado di leggerli. Davvero una bella seccatura, non c’è che dire, ma ho delle buone notizie per te.

Anche se la maggior parte dei masterizzatori DVD non è in grado di leggere i giochi originali per Wii (servirebbe un LG-8164) è possibile creare dei backup dei giochi su hard disk o penne USB usando un semplice programma gratuito per la console Nintendo. Non ci credi? Allora segui questa guida su come duplicare giochi Wii e preparati a ricrederti!

Prima di vedere in dettaglio come duplicare giochi Wii, devi sapere che per compiere quest’operazione (ed eseguire le copie di backup dei giochi) hai bisogno di modificare la tua console installando su di essa l’Homebrew Channel. Ma tranquillo, per riuscirci non c’è bisogno né di aprire la Wii né di spendere soldi. Tutto quello che devi fare è copiare alcuni software su una memory card SD e seguire passo dopo passo le indicazioni che ti ho dato nella mia guida su come modificare la Wii.

Effettuato questo passaggio fondamentale, devi copiare il programma per duplicare ed eseguire i giochi della Wii sulla memory card su cui hai copiato in precedenza l’Homebrew Channel. Collegati quindi al sito Internet di WiiFlow e clicca prima su r92a-WiiFlow_249.zip e poi su OK per scaricare il programma sul tuo PC.

A download completato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (r92a-WiiFlow_249.zip) e copia il contenuto della cartella apps presente in quest’ultimo nella cartella apps della memory card. Dopodiché copia la cartella wiiflow nella directory principale della scheda SD e passa allo step successivo.

Adesso, devi formattare una penna USB o un hard disk esterno con il file system della Wii in modo da poter copiare i giochi su di essi. Generalmente i giochi della console Nintendo non occupano molto spazio ma, visto che su un singolo dispositivo ne puoi salvare più di uno, ti consiglio di usare unità con almeno 4GB di capienza. Per svolgere questo compito, puoi usare il programma gratuito WBFS Manager.

Collegati dunque al sito Internet di WBFS Manager e clicca sul pulsante viola download per scaricare il programma sul tuo PC. Se utilizzi una versione di Windows a 64 bit, devi scaricare il software cliccando prima su DOWNLOADS (in alto) e poi su WBFSManager 3.0 RTW x64. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (es. WBFSManager3.0.1-RTW-x86.zip) ed avvia il programma setup.exe per far partire il processo d’installazione di WBFS Manager.

Nella finestra che si apre, clicca prima su e poi su Next. Accetta poi la licenza di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the terms of the License Agreement e fai click prima su Next per tre volte consecutive e poi su Install, ancora Next e Finish per completare il processo d’installazione di WBFS Manager.

A questo punto, avvia il programma dal menu Start di Windows e clicca sul pulsante OK per due volte consecutive per accedere alla sua schermata principale. Seleziona l’unità dell’hard disk o della penna USB da formattare dal menu a tendina Periferica e clicca prima su Formatta e poi su per avviare la formattazione. Eseguendo questa procedura, tutto il contenuto originale del dispositivo verrà cancellato e potrai usare quest’ultimo solo per i giochi Wii (a meno di una nuova formattazione via Windows).

Ci siamo! Ora puoi finalmente scoprire in dettaglio come duplicare giochi Wii. Collega la memory card SD su cui hai copiato WiiFlow e la penna USB (o l’hard disk esterno) che hai formattato con WBFS Manager alla console e accendi quest’ultima, inserisci il dischetto del gioco da duplicare nella Wii e accedi all’Homebrew Channel.

Adesso, seleziona il pulsante WiiFlow e clicca sul pulsante Carica per avviare l’applicazione. Sposta quindi il cursore del wiimote in basso a sinistra e clicca sull’icona degli ingranaggi per accedere alle impostazioni di WiiFlow. Nella schermata che si apre, clicca sulla freccia avanti collocata in basso a sinistra e seleziona prima la voce Installa e poi Procedi per avviare la copia del gioco inserito nella Wii sulla penna USB o l’hard disk collegato alla console. La procedura durerà pochi minuti.

Al termine del processo, clicca sul pulsante Indietro per due volte consecutive e dovresti trovare il gioco appena copiato sulla penna USB o sull’hard disk nella lista dei titoli disponibili in WiiFlow. Per giocare, seleziona la copertina del videogame e clicca sul pulsante Gioca. Buon divertimento!

Attenzione: i contenuti di questa guida sono da considerarsi a puro scopo illustrativo. Utilizza le informazioni presenti in essa solo per creare copie di sicurezza di giochi che hai acquistato regolarmente. Scaricare copie di giochi da Internet di cui non si possiedono le versioni originali è reato. Io non voglio incentivare in alcun modo la pirateria e non mi assumo alcuna responsabilità in merito.