Come elevare a potenza in Word

a cura di

Ormai sai usare abbastanza bene Word ma a volte ti capita di bloccarti per dei dettagli che ti causano enormi perdite di tempo. Uno di questi, molto probabilmente, è la digitazione di numeri piccoli per riportare i valori di alcune potenze. Non sai come si fa, vero? E allora non preoccuparti, perché ti do una mano io.

Qui di seguito trovi tutto quello che c’è da sapere (e soprattutto da fare) riguardo come elevare a potenza in Word con tutte le principali versioni di Office, dalla 2003 alla 2010. Ci sono ben tre metodi fra cui scegliere, quindi non avrai davvero più scuse per non sapere come si digitano le potenze nel programma di videoscrittura Microsoft!

Se vuoi imparare come elevare a potenza in Word, digita normalmente i numeri da usare come base ed esponente della potenza uno accanto all’altro (es. 52 per ottenere 52), dopodiché seleziona l’esponente, clicca con il tasto destro del mouse su di esso e seleziona la voce Carattere… dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Apice e clicca sul pulsante OK per salvare i cambiamenti. Se hai fatto tutto correttamente, il numero che hai selezionato in precedenza (ossia l’esponente della potenza) dovrebbe essere diventato più piccolo e dovrebbe essere visualizzato in alto rispetto al numero che si trova accanto ad esso (cioè la base della potenza).

Con la tecnica appena vista, è possibile elevare a potenza in Word qualsiasi numero ma sappi che se devi digitare potenze che hanno come esponente 1, 2 o 3, esiste un metodo ancora più rapido e semplice che puoi sfruttare.

Mi riferisco alla possibilità di digitare i numeri direttamente con un carattere più piccolo e posizionati in alto rispetto ai caratteri standard tramite alcune combinazioni di tasti della tastiera che adesso andiamo a vedere insieme.

  • Se vuoi digitare il numero 1 (¹) come esponente della tua potenza devi tenere premuto il tasto Alt della tastiera e premere in sequenza i numeri 0185 sul tastierino numerico.
  • Se vuoi digitare il numero 2 (²) come esponente della tua potenza devi tenere premuto il tasto Alt della tastiera e premere in sequenza i numeri 0178 sul tastierino numerico.
  • Se vuoi digitare il numero 3 (³) come esponente della tua potenza devi tenere premuto il tasto Alt della tastiera e premere in sequenza i numeri 0179 sul tastierino numerico.

Infine, ti ricordo che è possibile inserire una tabella di Excel in Word e sfruttare le funzionalità tipiche dei fogli di calcolo, compreso il calcolo delle potenze, direttamente nei documenti di testo. La formula per la risoluzione delle potenze in Excel è =POTENZA(x;y) dove ad x bisogna sostituire il numero da usare come base della potenza e ad y l’esponente.