Come espandere la memoria del PC

di

Dopo aver installato le ultime versioni dei tuoi programmi preferiti, ti sei accorto che non riesci più a tenere tutti i tuoi software preferiti aperti contemporaneamente senza andare incontro a forti rallentamenti del PC? Evidentemente è arrivato il momento di aumentare il quantitativo di RAM presente nel computer.

Sì, lo so. Non sei ancora un grande esperto di computer ed hai paura di compiere un’operazione del genere, ma ti assicuro che è tutto molto più facile di quello che immagini. Prova a seguire questa guida su come espandere la memoria del PC e ti assicuro che anche tu riuscirai ad aumentare la RAM del tuo computer. Costa poco e non richiede nemmeno molto tempo. Che aspetti?

Prima di vedere in dettaglio come espandere la memoria del PC, devi controllare la tipologia e la frequenza della RAM presente nel computer. Per fare ciò, basta usare un piccolo programma gratuito e no-install denominato PC Wizard che mostra in una semplice schermata tutte le caratteristiche tecniche del computer.

Collegati quindi al sito Internet di PC Wizard e clicca sulla voce 2012.2.0.zip collocata nella barra laterale di destra per scaricare il programma sul tuo PC. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (pc-wizard_2012.2.0.zip) ed estraine il contenuto in una cartella qualsiasi.

A questo punto, avvia il programma PC Wizard.exe e clicca sul pulsante per accedere alla schermata principale del software. Dopodiché fai click sull’icona scheda madre (la seconda in alto a sinistra) e seleziona la voce Memoria fisica dall’elenco dei componenti per visualizzare la tipologia della RAM (Type) e la sua frequenza (Frequenze supportate).

Una volta saputo il tipo di RAM supportato dal tuo computer, puoi procedere con l’acquisto di nuova memoria presso qualsiasi negozio o sito Internet. Se vuoi un consiglio, collegati ad Amazon e trova sulle sue pagine del sito la memoria di cui hai bisogno al prezzo più conveniente. Difficilmente spenderai più di 25-50 euro per uno o due banchetti di RAM.

Ora è giunto il momento di passare all’azione! Stacca il PC dalla presa elettrica, togli tutti i cavi che ci sono dietro ed apri il case del computer svitando tutte le viti che lo tengono chiuso. A macchina aperta, devi individuare gli slot della scheda madre in cui inserire la RAM. Dovrebbero essere almeno un paio e li puoi riconoscere facilmente grazie alle levette bianche che presentano ai lati.

Puoi espandere la memoria del PC aggiungendo un nuovo banchetto di RAM ad uno degli slot liberi oppure sostituendo il modulo di RAM già presente nel computer con uno più capiente (es. da 2GB a 4GB). Nel primo caso, non devi far altro che prendere il banchetto di RAM e posizionarlo nello slot di memoria libero esercitando una lieve pressione. Affinché la procedura sia andata a buon fine, devi sentire un piccolo “click” e le due alette bianche laterali devono aderire perfettamente al banco di RAM.

Per sostituire la RAM già presente nel PC, occorre invece rimuovere il banchetto di memoria originario allentando le alette bianche e poi sostituirlo con la memoria nuova seguendo la procedura vista sopra. Ad operazione completata, bisogna richiudere il case del PC, riattaccare l’alimentazione elettrica e accendere il computer.

La procedura che abbiamo appena visto riguarda i PC fissi, nel caso dei computer portatili la procedura è più complicata in quanto bisogna smontare diversi componenti del notebook prima di agire ed ogni computer è strutturato in maniera diversa.

Se invece usi un Mac, sostituire la RAM del tuo computer dovrebbe risultarti abbastanza semplice. Negli iMac basta smontare lo sportellino collocato sotto lo schermo, mentre nei MacBook basta smontare la scocca di sotto. Trovi maggiori dettagli sulle pagine del sito Apple dedicate a MacBook ed iMac.

Quando hai finito di espandere la memoria del PC, puoi accertarti che il computer che il computer riconosca la nuova RAM cliccando sul pulsante Start di Windows, facendo click destro sulla voce Computer e cliccando sulla voce Proprietà presente nel menu che compare. Nella finestra che si apre, troverai un riepilogo delle caratteristiche del PC, fra cui la quantità di memoria disponibile. Se usi un Mac, invece, basta controllare i dettagli del computer recandosi nel menu  e selezionando la voce Informazioni su questo Mac.