Come evitare il diario di Facebook

a cura di

Dopo aver ascoltato le opinioni negative dei tuoi amici, hai paura che venga attivato anche a te il nuovo profilo in stile diario su Facebook (detto anche Timeline)? Purtroppo prima o poi tutti dovremo fare i conti con questo nuovo layout per le nostre pagine, così hanno deciso i responsabili del social network, ma se non hai ancora cliccato sul fatidico pulsante per attivare il diario forse puoi “salvarti” per qualche altra settimana.

Segui i consigli su come evitare il diario di Facebook che sto per darti e, a meno che non ti venga attivato automaticamente, dovresti riuscire a schivare il diario finché sarà possibile. Mi raccomando, stai sempre attento dove fai click e mantieni sempre la soglia di attenzione ai massimi livelli, la Timeline è dietro l’angolo pronta a saltarti addosso!

Le cose a cui devi stare attento se vuoi evitare il diario di Facebook sono due: il pulsante Ottieni il diario che compare ogni tanto nelle pagine del social network per invitarti a provare la timeline e la pagina di presentazione ufficiale dei nuovi profili che si trova all’indirizzo facebook.com/about/timeline.

Nel primo caso, puoi difenderti ignorando il messaggio Il diario: un profilo tutto nuovo che compare in cima alla pagina principale di Facebook quando fai l’accesso al social network oppure cliccando sul pulsante Non ora che si trova sotto quest’ultimo. Purtroppo però l’avviso ti verrà riproposto con una certa frequenza (e una certa insistenza), devi imparare a conviverci se non vuoi attivare il diario.

Per quanto riguarda la pagina di presentazione ufficiale del diario… beh, ti basta non visitarla e, soprattutto, non cliccare sul pulsante Ottieni il diario che si trova in essa. Seguendo queste due linee guida dovresti riuscire ad evitare il nuovo profilo a due colonne, almeno per qualche settimana.

Se poi Facebook ha deciso per te e ti ha attivato il diario automaticamente, oppure hai cliccato sul pulsante Ottieni il diario senza sapere che le conseguenze erano irreversibili, non ti rimane che affidarti a soluzioni di terze parti.

Come ben sai, Facebook non permette di tornare alla vecchia bacheca ad una colonna dopo essere passati al diario ma usando delle estensioni per il browser puoi riuscire a limitare i danni.

Esistono infatti dei componenti aggiuntivi per Chrome, Firefox e Safari che permettono di disattivare la timeline e visualizzare le pagine personali con il vecchio stile a colonna singola, purtroppo però funzionano solo in locale. Questo significa che finché non le installeranno anche i tuoi amici, loro continueranno a vedere il tuo profilo (e quello di tutti gli altri utenti) nello stile diario.

Per maggiori informazioni su questa soluzione alternativa, fai pure riferimento alla mia guida su come togliere il diario da Facebook in cui spiego come usare l’estensione Restyletimeline per Chrome, Firefox e Safari.