Come importare i contatti su iPhone

di

Hai appena acquistato un iPhone e vorresti trasferire su di esso tutti i contatti che avevi salvato sulla SIM del tuo vecchio cellulare? Ti piacerebbe sincronizzare i contatti del tuo iPhone con quelli del tuo account Google o di Outlook? Per fortuna è possibile fare ognuna di queste cose, ed inoltre basta davvero poco per riuscirci.

Segui le dritte che sto per darti in questa guida e in men che non si dica scoprirai come importare i contatti su iPhone dal tuo account Gmail, da una SIM card o da un computer. Credimi, ci vuole molto più tempo a spiegarlo che a farlo.

Cominciamo questa guida su come importare i contatti su iPhone da Google. Se hai un account Gmail e vuoi sincronizzare i tuoi contatti con il “melafonino”, non devi far altro che recarti nelle Impostazioni del telefono, selezionare la voce Posta, contatti, calendari dal menu che si apre e pigiare prima su Aggiungi account e poi su Scegli Altro.

A questo punto, seleziona la voce Aggiungi account CardDAV dal menu Contatti e compila il modulo che ti viene proposto. Nel campo Server devi digitare google.com, nel campo Nome utente il tuo indirizzo di posta Gmail e in Password la password del tuo account Google, dopodiché pigia sul pulsante Successivo (collocato in alto a destra) e il gioco è fatto.

Per accertarti che la sincronizzazione dei contatti sia stata attivata correttamente, controlla che sotto la voce Google sia comparsa la voce Contatti ed apri la rubrica dell’iPhone. Se tutto è andato per il verso giusto, vedrai comparire i contatti del tuo account Gmail nell’applicazione Contatti del “melafonino”.

Desideri importare i contatti su iPhone estrapolandoli da una SIM card? Anche questo si può fare in maniera estremamente rapida e facile. Basta accedere alle Impostazioni del telefono e selezionare la voce Posta, contatti, calendari dal menu che si apre.

A questo punto, scorri la schermata verso il basso, pigia sul pulsante Importa contatti SIM e seleziona la voce su iPhone dal menu che compare per avviare la procedura di importazione dei contatti. Facile, no?

È possibile anche importare su iPhone i contatti di Outlook (su Windows) o Mail (OS X). Per farlo, occorre usare iCloud, il servizio cloud di Apple che è integrato in tutte le ultime versioni di Mac OS X ed è disponibile sotto forma di software gratuito per Windows.

Devi impostarlo in modo che sincronizzi i contatti del computer con i dati salvati nella “nuvola” e, naturalmente, devi attivare la sincronizzazione di iCloud anche sul tuo iPhone. Trovi tutte le istruzioni del caso nelle mie guide su come usare iCloud e come sincronizzare iCloud.