Come zoomare lo schermo del PC

a cura di

Vuoi zoomare una parte del desktop per evidenziarla durante una presentazione in pubblico ma non sai come fare? L’area di lavoro visualizzata sullo schermo del tuo PC ti sembra troppo piccola e vorresti ampliarla? Forse ho qualche “dritta” che fa proprio al caso tuo.

Se non sai come ingrandire lo schermo del PC, sappi che ci sono diverse soluzioni a livello software che permettono sia di zoomare singole porzioni del desktop che di espandere l’area di lavoro migliorando la visione delle finestre e degli elementi su schermo. Eccone alcune.

Se vuoi scoprire come ingrandire lo schermo del PC ed utilizzi Windows 7 o Windows 8, tutto quello che devi fare è sfruttare uno strumento già incluso nel sistema operativo. Per capire di cosa sto parlando, recati in Start, digita lente di ingrandimento e premi il tasto Invio della tastiera del tuo PC. Si avvierà l’utility Lente di ingrandimento, che permette di zoomare singole porzioni di desktop con estrema facilità.

Clicca quindi sul pulsante blu con il simbolo + presente nella barra degli strumenti della lente di ingrandimento per aumentare il livello di zoom dello schermo e utilizza il mouse per navigare nel desktop ingrandito. Per ridurre o aumentare ancora il livello di zoom, clicca sulla lente d’ingrandimento che compare al lato dello schermo e visualizzerai nuovamente la toolbar con i pulsanti per ingrandire/rimpicciolire lo schermo.

Se utilizzi una versione più datata di Windows ma non vuoi rinunciare alla possibilità di ingrandire lo schermo del PC, rivolgiti al programma gratuito e multipiattaforma (cioè disponibile per tutti i principali sistemi operativi) Virtual Magnifying Glass, che svolge le stesse funzioni della lente di ingrandimento dell’ultimo Windows. Collegati quindi al sito Internet del programma e clicca sulla voce Vmg3.5_install.exe per scaricarlo sul tuo PC. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (Vmg3.5_install.exe) e, nella finestra che si apre, fai click prima su OK e poi su Avanti.

Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza, e clicca prima su Avanti per quattro volte consecutive e poi su Installa e Fine per terminare il processo d’installazione ed avviare Virtual Magnifying Glass. Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Classic Mode per iniziare a usare la tua lente d’ingrandimento virtuale. L’ingrandimento segue il cursore del mouse, clicca sull’icona di Virtual Magnifying Glass presente accanto all’orologio di Windows per usarla oppure fai click per disabilitarla. Con la rotellina del mouse puoi aumentare o diminuire il livello di zoom.

Il tuo problema è che l’area di lavoro visualizzata sullo schermo ti sembra troppo piccola per contenere tutte le finestre di cui hai bisogno? Prova a vedere se puoi aumentare la risoluzione dello schermo. Se utilizzi Windows 8, Windows 7 o Vista, clicca quindi con il pulsante destro del mouse in un punto del desktop in cui non ci sono icone e seleziona la voce Risoluzione dello schermo dal menu che compare. Nella finestra che si apre, scorri il menu a tendina Risoluzione e vedi se è disponibile una risoluzione più alta di quella in uso, nel caso selezionala e clicca sul pulsante OK per salvare i cambiamenti.

Se utilizzi Windows XP e vuoi aumentare la risoluzione dello schermo, clicca con il pulsante destro del mouse in un punto del desktop in cui non ci sono icone e seleziona la voce Proprietà dal menu che compare. Nella finestra che si apre, clicca sulla scheda Impostazioni e vedi se è disponibile una risoluzione più alta di quella in uso nel la barra di scorrimento Risoluzione dello schermo, nel caso selezionala e clicca sul pulsante OK per salvare i cambiamenti.