Come inoltrare una email in automatico

di

Il tuo capo ti ha chiesto di girargli subito tutte le e-mail che ricevi da un determinato cliente? Non perdere tempo prezioso a selezionare ogni messaggio e ad inoltrarlo verso la sua casella di posta elettronica, fatti furbo.

Ormai tutti i principali client per la posta elettronica e tutti i servizi di web-mail più usati del mondo includono un sistema di filtri e regole che permette di inoltrare automaticamente i messaggi che corrispondono a determinati criteri (es. vengono da un determinato mittente o includono una determinata parola nell’oggetto) verso altri indirizzi e-mail. Che ne dici di vedere come inoltrare una email in automatico utilizzandoli al meglio?

Se vuoi imparare come inoltrare una email in automatico ed utilizzi Microsoft Outlook 2007/2010, non devi far altro che selezionare la cartella della Posta in arrivo nella barra laterale di sinistra del programma e cliccare prima sul pulsante Regole (collocato in alto a destra) e poi sulla voce Crea regola dal menu che compare. Nella finestra che si apre, fai click sul pulsante Opzioni avanzate e segui la procedura guidata che ti viene proposta per impostare la regola di inoltro automatico dei messaggi di posta elettronica desiderati.

Nella prima schermata devi dunque mettere il segno di spunta accanto alla voce Inviato da (se vuoi inoltrare tutte le e-mail ricevute da una determinata persona) oppure su con parole specifiche nell’intestazione del messaggio (per inoltrare i messaggi che hanno determinate parole nell’oggetto) e cliccare sulla voce in blu che compare nella parte bassa della finestra per specificare l’indirizzo del mittente o le parole dell’oggetto da usare come regola. Devi poi cliccare su Avanti, mettere il segno di spunta su inoltra il messaggio a utenti o gruppo pubblico, cliccare sulla voce blu che compare in basso per specificare il destinatario a cui inoltrare i messaggi e cliccare su Fine per completare la creazione della regola. L’indirizzo del destinatario delle e-mail inoltrare deve essere compreso nella rubrica di Outlook.

Per inoltrare una email in automatico con Thunderbird basta invece selezionare la voce Filtri dal menu Strumenti del programma. Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Nuovo e imposta un nuovo filtro mettendo come condizione richiesta mittente (se vuoi inoltrare tutte le e-mail ricevute da una determinata persona) oppure oggetto (per inoltrare i messaggi che hanno determinate parole nell’oggetto), specificando l’indirizzo e-mail del mittente o il testo dell’oggetto nel campo di testo adiacente, e come azione da eseguire Inoltra il messaggio a specificando l’indirizzo e-mail del destinatario nel campo di testo adiacente. Clicca quindi sul pulsante OK per salvare le impostazioni e il gioco è fatto.

Infine, per inoltrare una email in automatico con Gmail basta aprire o selezionare un’email tipo quelle che vorrai inoltrare automaticamente (es. proveniente dal mittente “x”), cliccare sul pulsante Altro e selezionare Filtra i messaggi di questo tipo dal menu che compare. Nel riquadro che compare sotto la barra di ricerca delle e-mail, seleziona l’opzione Inoltralo, seleziona l’indirizzo e-mail verso cui effettuare l’inoltro e clicca sul pulsante Crea filtro per completare l’operazione.

Se non hai già impostato un indirizzo per l’inoltro, devi cliccare sull’opzione aggiungi indirizzo di inoltro e digitare l’indirizzo email verso cui vuoi inoltrare i messaggi nella pagina che si apre, cliccando su Aggiungi un indirizzo di inoltro. L’indirizzo andrà verificato tramite un codice di verifica ricevuto nella casella di posta indicata. Visto quanta fatica inutile che facevi?