Come installare applicazioni su iPad

di

Sei sempre stato affascinato dal mondo Apple e, finalmente, dopo essere riuscito a mettere da parte un gruzzoletto, hai acquistato il tuo primo dispositivo della “mela”: un fantastico iPad. Stai maneggiando il tuo nuovo tablet (tecnicamente si chiamano così le “tavolette” come iPad) da pochissimo tempo ma già hai imparato ad usarlo benissimo, l’unica cosa che ancora non ti è molto chiara è il processo di installazione delle applicazioni.

Tranquillo! Anche la procedura relativa a come installare programmi su iPad (ed iPad 2) è un gioco da ragazzi, basta rivolgersi all’App Store di Apple e il gioco è fatto. Se vuoi scoprire come in dettaglio, non ti rimane che prenderti cinque minuti di tempo libero e continuare a leggere.

Premesso che per cercare e scaricare delle applicazioni per iPad occorre che il dispositivo sia connesso ad Internet tramite Wi-Fi, tutto quello che devi fare per iniziare ad installare programmi su iPad è avviare l’App Store di Apple sfiorando la sua icona collocata nella barra dock o nella schermata principale del sistema (la springboard, per dirla in gergo tecnico). A questo punto, hai due opzioni a disposizione: navigare fra le applicazioni disponibili, sfogliando quelle più interessanti del momento, oppure effettuare una ricerca mirata per scaricare una determinata applicazione.

Nel primo caso, non devi far altro che cliccare sul pulsante Primo piano dell’App Store (in fondo a sinistra) ed utilizzare le schede collocate in alto per sfogliare le “app”. Rimanendo nella scheda Nuovo e sfiorando le freccette bianche che si trovano ai lati dei riquadri con le applicazioni puoi sfogliare le applicazioni in rilievo e/o consigliate da Apple (per visualizzarle tutte, pigia su Elenco completo), selezionando la scheda Più richieste puoi sfogliare le applicazioni più richieste dagli utenti mentre in Data di uscita puoi consultare i programmi in base alla loro data di inserimento su App Store. Per visualizzare i programmi in base al loro genere di appartenenza (Musica, News, Foto e video, ecc.), sfiora il pulsante Categorie che si trova nella barra nera in fondo all’App Store.

Per cercare un programma direttamente, in base al suo nome o alle sue caratteristiche, invece, non devi far altro che sfiorare la barra di ricerca che si trova in alto a destra e iniziare a digitare il nome dell’applicazione che vuoi ricercare sfruttando il tastierino virtuale di iPad che compare nella parte bassa dello schermo. Per avviare la ricerca, pigia il pulsante Cerca.

Puoi aiutarti con le opzioni di completamento automatico che compaiono mentre scrivi, in modo da poter avviare la ricerca, semplicemente sfiorando con il dito uno dei suggerimenti che compaiono sotto la barra di ricerca. I risultati della ricerca puoi filtrarli in base a varie caratteristiche: categoria di appartenenza delle app, data di rilascio, valutazione clienti e prezzo, basta sfruttare gli appositi menu a tendina collocati nella parte alta della pagina con i risultati della ricerca.

Ed ora passiamo alla procedura vera e propria relativa a come installare programmi su iPad. Per installare una “app” o un gioco sul tuo iPad (il procedimento è uguale), non devi far altro che sfiorare il titolo del programma che desideri scaricare, in modo da visualizzare la sua scheda completa, e pigiare prima sul pulsante con scritto GRATIS (oppure il prezzo dell’applicazione, se a pagamento) e poi sullo stesso pulsante in cui però comparirà la scritta INSTALLA APP.

Digita quindi la password del tuo account Apple (quello che hai registrato in iTunes) e sfiora il pulsante OK per avviare prima il download e poi l’installazione della “app” selezionata. La procedura automatica, tu non dovrai fare nulla. Aspetta che l’applicazione si installi e poi potrai iniziare ad usarla liberamente semplicemente selezionando la sua icona dalla springboard di iPad.