Come inviare un fax

a cura di

Il fax è un mezzo di comunicazione ormai obsoleto ma molte aziende continuano ad usarlo per ricevere comunicazioni da parte del pubblico. Tu questo lo sai bene, e infatti ora ti ritrovi con la necessità di inviare un fax ma non hai il fax in casa. E se ti dicessi che questo non è un problema?

Su Internet esistono diversi servizi online che permettono di spedire fax senza usare una macchina apposita o una stampante multifunzione. Basta collegarsi ad essi, scrivere il messaggio da inviare (o selezionare un file esistente), indicare il numero del destinatario e il gioco è fatto. Non ci credi? E allora prova a seguire questa guida su come inviare un fax tramite Internet e poi mi fai sapere.

Se vuoi scoprire come inviare un fax via Internet, il mio consiglio è quello di affidarti a Freepopfax, un servizio online gratuito (supportato dalle pubblicità) completamente in italiano che permette di inviare fax senza dover compiere alcuna registrazione. Se vuoi provarlo, collegati al sito Internet Freepopfax e compila il modulo che ti viene proposto.

Seleziona dunque Italy dal menu a tendina Paese di destinazione, digita il tuo nome e il tuo indirizzo di posta elettronica nella sezione Mittente e scrivi il numero di telefono del destinatario del fax nel campo Numero fax. A questo punto, hai due possibilità a tua disposizione: scrivere un messaggio ed inviarlo sotto forma di fax oppure spedire il contenuto di un file già esistente. Puoi selezionare un documento di Word, un file PDF o delle immagini digitali.

Nel primo caso, metti il segno di spunta accanto alla voce Inserisci testo e digita il tuo testo nel campo adiacente. Nel secondo caso, metti il segno di spunta accanto alla voce Carica documento e fai click sul pulsante Sfoglia per selezionare il file da inviare sotto forma di fax. Digita quindi il codice di sicurezza che vedi in fondo alla pagina nel campo Copia i caratteri, metti il segno di spunta accanto alla voce Ho letto e accettato le Condizioni d’uso e fai click sul pulsante Invia per spedire il fax.

Adesso non ti rimane che aspettare l’email di conferma da parte di Freepopfax che ti avvertirà non appena il tuo fax sarà stato inviato. Se per qualsiasi motivo il fax non dovesse essere recapitato al destinatario, sarai avvertito da un altro messaggio di posta elettronica.

Un altro ottimo servizio online per inviare un fax gratis è Faxator che permette di spedire fino a 100 pagine al mese (max. 10 pagine al giorno) verso tutti i numeri italiani. Purtroppo nella versione free del servizio non sono inclusi i fax internazionali e la ricezione di fax ma per il semplice invio va più che bene.

Se vuoi provarlo, collegati al sito Internet Faxator e clicca sul pulsante verde Registrati. Compila quindi il modulo che ti viene proposto per creare il tuo account gratuito e completa l’iscrizione attraverso il codice di conferma che riceverai via SMS.

A questo punto, accedi alla tua area riservata del servizio e clicca sulla voce quickFax che si trova nella barra laterale di sinistra per avviare la realizzazione di un nuovo fax in formato testuale. Se invece preferisci spedire via fax un file già esistente (documento Word, PDF, ecc.), fai click sulla voce quickFax allegato e seleziona il file da spedire cliccando sul pulsante Sfoglia.

Anche Faxator, come Freepopfax, invia una email di conferma non appena l’invio del fax viene effettuato. Il servizio di spedizione dei fax offerto da Faxator funziona dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00.