Come localizzare iPad

di

Così come iPhone, anche iPad include una funzione antifurto gratuita che permette di localizzare geograficamente il dispositivo e comandarlo da remoto usando una semplice connessione Internet. Si chiama Trova il mio iPad ed oggi ti spiegherò come usarla.

Credimi, anche se non hai la più pallida idea di come localizzare iPad ci riuscirai senza il minimo problema. Non bisogna configurare nulla e l’interfaccia del servizio è estremamente intuitiva. Su, non cincischiare e fai subito una prova localizzando il tuo amato tablet.

Per localizzare iPad è necessario che tu abbia attivato il servizio Trova il mio iPad durante il processo di attivazione iniziale del dispositivo, ossia la procedura di configurazione guidata che hai dovuto affrontare subito dopo aver comprato il tablet per iniziare ad usarlo. Per accertarti che il servizio sia attivo sul tuo iPad, recati nella schermata delle Impostazioni e seleziona la voce iCloud dalla barra laterale di sinistra.

Se la levetta dell’opzione Trova il mio iPad è attiva (cioè di colore blu), il servizio di localizzazione è attivo e funzionante. In caso contrario, devi attivare la levetta spostandola sulla destra e inserire la password del tuo ID Apple per far entrare in funzione Trova il mio iPad.

Una volta accertata la corretta configurazione della funzione, puoi vedere in dettaglio come localizzare iPad collegandoti da qualsiasi computer al sito Internet di iCloud ed effettuando l’accesso con i dati del tuo ID Apple.

A questo punto, clicca sull’icona Trova il mio iPhone (si chiama così, ma in realtà permette di rintracciare anche iPad e MacBook) e attendi che il semaforo collocato accanto al nome del tuo iPad (es. iPad di Salvatore Aranzulla) diventi verde: questo significa che il dispositivo è stato localizzato.

Clicca dunque sul nome del tablet e visualizzerai la sua posizione attuale su una mappa virtuale. Inoltre, selezionando il pulsante blu con la freccia collocato accanto al nome del dispositivo potrai accedere a funzioni avanzate, quali il blocco di iPad da remoto, la cancellazione dei dati presenti nel tablet e l’invio di segnali sonori o messaggi al dispositivo.

Naturalmente, tutte queste funzioni (e la stessa localizzazione geografica) funzioneranno solo nel caso in cui il dispositivo da rintracciare sarà supportato da una connessione Internet attiva. Puoi anche localizzare iPad da iPhone o da un altro iPad usando la app gratuita Trova il mio iPhone disponibile su App Store.