Come parlare con un operatore Vodafone, TIM, 3 o Wind

di

Quando abbiamo un problema con il cellulare, tutti noi ci rivolgiamo fiduciosi al servizio clienti del nostro gestore telefonico confidando che un operatore possa fornirci l’assistenza di cui necessitiamo nel più breve tempo possibile. Speranza spesso vana considerando che, a causa dei sistemi automatici adottati dai call center, spesso diventa un’impresa riuscire a parlare con una persona in carne ed ossa.

Se anche tu sei stanco di fare mille tentativi diversi e di ascoltare sempre gli stessi noiosi messaggi registrati prima di poter parlare con un operatore, sappi che sei arrivato al posto giusto al momento giusto. Sto infatti per suggerirti qualche dritta su come parlare con un operatore Vodafone, TIM, 3 o Wind usando le giuste combinazioni di tasti nei servizi di assistenza automatici. Ecco tutto.

Prima di entrare nel dettaglio di questa guida, però, devo fare una doverosa premessa: i servizi di assistenza dei gestori telefonici sono soggetti a frequenti variazioni, quindi non è escluso che le combinazioni di tasti che sto per suggerirti possano cambiare, in parte o del tutto, dopo la pubblicazione dell’articolo.

Vodafone

Vodafone

Partiamo subito con Vodafone. Se stai cercando disperatamente di contattare un operatore del call center ma non ci riesci, prova a chiamare il 190 in un orario compreso fra le 7:00 e le 24:00 e digita la sequenza di tasti 15, 6 e 2. Mi raccomando: rispetta i tempi del servizio automatico, non andare di fretta, altrimenti i tuoi comandi non verranno riconosciuti.

In alternativa puoi contattare l’assistenza di Vodafone tramite PC o smartphone usando i canali social dell’azienda: su Facebook puoi compilare il modulo presente sulla pagina Vodafone IT e specificare dettagliatamente le problematiche per cui vuoi ricevere un aiuto, su Twitter invece puoi citare l’account @VodafoneIT all’inizio di un messaggio e usare l’hashtag #tw190 per richiamare l’attenzione dell’assistenza Vodafone e aspettare che l’operatore ti contatti per comunicare in privato (tramite messaggio diretto).

Generalmente, gli addetti all’assistenza Vodafone rispondono dal lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 21.00 e il sabato dalle 10.00 alle 18.00. Per maggiori dettagli puoi consultare il mio tutorial su come parlare con un operatore Vodafone.

TIM

TIM

Se hai una scheda TIM e vuoi parlare con un operatore di questo gestore, devi chiamare il 119 dal tuo cellulare e comporre la combinazione di tasti 6, 5, 1, 0 oppure 26, 5, 1, 0 (può cambiare a seconda delle occasioni). In questo caso puoi andare anche di fretta e impartire i comandi senza aspettare i tempi del servizio automatico.

Puoi provare a contattare l’assistenza TIM anche da telefono fisso, basta chiamare il 119, comporre il numero di cellulare per il quale ricevere assistenza preceduto da un asterisco (*) e seguito dal cancellato (#) e premere i tasti ed 1 quando indicato dal servizio automatico per parlare direttamente con un operatore.

Infine ecco i canali social per ricevere assistenza da PC o smartphone: per metterti in contatto con la pagina ufficiale di TIM su Facebook, pubblica un messaggio nel campo Scrivi qualcosa sulla pagina di TIM in cui descrivi brevemente il tuo problema e attendi che un operatore ti contatti (probabilmente ti verrà chiesto di scrivere un messaggio privato per ricevere assistenza in maniera più diretta).

Se preferisci usare Twitter, puoi mandare un tweet menzionando @TIM119Alessio o @TIM119Giulia all’inizio del tuo messaggio. Entro breve, l’assistenza di TIM si aggiungerà ai tuoi follower e ti contatterà per continuare la discussione tramite messaggio diretto (cioè messaggio privato). Maggiori info sono disponibili nel mio post su come parlare con un operatore TIM.

3 Italia

Tre

Infine, vediamo come parlare con un operatore Vodafone, TIM, 3 o Wind parlando di Tre e Wind. Se utilizzi una SIM 3 Italia chiama il numero 133 e, al termine del messaggio di benvenuto, premi la combinazione di tasti 33, 2. Dopodiché seleziona il modello di smartphone per cui richiedere assistenza premendo il tasto associato a quest’ultimo (es. 1 per iPhone, 2 per Android) e in conclusione premi 4 e # per parlare con l’assistenza. La conversazione è gratuita per chi chiama da linea 3 e per le utenze Telecom Italia da fisso, altrimenti costa 0,33 euro/minuto.

Se preferisci rivolgerti ai canali di comunicazione social, puoi parlare con un operatore di 3 Italia collegandoti alla pagina ufficiale di 3 su Facebook  e cliccando sul pulsante Messaggio collocato in alto a destra oppure inviando un tweet a @Tre_Assistenza menzionando l’account all’inizio del tuo messaggio. Le modalità di comunicazione sono le stesse viste anche per TIM e Vodafone.

I profili online di 3 Italia sino disponibili tutti i giorni dalle 9.00 alle 0.00. Puoi trovare maggiori informazioni sul loro funzionamento (e non solo) nel mio tutorial su come parlare con operatore 3.

Wind

Wind

Se hai una linea Wind, puoi contattare l’assistenza telefonica de tuo operatore chiamando il 155 e premendo la combinazione di tasti 21/2/3 a seconda dell’argomento per cui vuoi ricevere supporto (offerte, configurazione Internet eccetera). La chiamata è gratuita solo da linea Wind e da utenze di telefonia fissa Infostrada e Telecom Italia. Segui attentamente le indicazioni (e i tempi) del servizio automatico.

Naturalmente anche Wind ha dei canali social che permettono di ricevere assistenza via computer, smartphone o tablet. Su Facebook puoi rivolgerti alla pagina ufficiale dell’operatore e richiedere supporto cliccando sull’apposita scheda. Ti verrà mostrata una lista di risposte rapide a problemi comuni e un pulsante, Contattaci, per inviare un messaggio privato all’azienda.

Su Twitter, invece, puoi contattare l’account @WindItalia menzionandolo all’inizio di un messaggio in cui descrivi rapidamente il problema per cui desideri ricevere assistenza. Entro breve dovresti essere ricontattato dall’operatore per comunicare in privato. Se hai installato la app MyWind sul tuo smartphone, puoi ricevere assistenza anche tramite quest’ultima.