Come privatizzare le foto su Facebook

di

Sfogliando gli album di foto che hai postato su Facebook, ti sei accorto che hai erroneamente impostato alcuni scatti come pubblici permettendone la visione anche a chi non è tuo amico sul social network? Non ti preoccupare, si può rimediare in maniera molto rapida e semplice agendo sulle impostazioni della privacy.

Tutto quello che devi fare è seguire le indicazioni su come privatizzare le foto su Facebook che sto per darti e in pochissimi click riuscirai a nascondere tutte le foto che desideri dagli occhi degli sconosciuti. Si possono impostare come privati anche interi album: che aspetti a scoprire come?

Se vuoi imparare come privatizzare le foto su Facebook perché non vuoi che determinate foto vengano viste da tutti i tuoi amici, il primo passo che devi compiere è collegarti alla home page del social network e cliccare sul tuo nome che si trova in alto a sinistra per accedere alla pagina del tuo profilo. Clicca quindi sul riquadro Foto collocato sotto la copertina del profilo, recati nella sezione omonima nella pagina che si apre e seleziona l’immagine che desideri rendere privata.

A questo punto, fai click sul pulsante Modifica e seleziona dal menu a tendina Amici il tipo di impostazioni per la privacy che vuoi applicare alla foto: puoi scegliere di rendere l’immagine completamente privata, selezionando la voce Solo io, oppure di indicare i nomi degli amici che possono vedere o non vedere la foto usando l’opzione Personalizzata. Una volta impostate le tue preferenze, clicca sul pulsante Modifica completata per salvare il tutto.

Vuoi rendere private tutte le foto incluse in un determinato album di Facebook? Anche questo è un gioco da ragazzi. Recati nuovamente sulla pagina del tuo profilo, clicca sul riquadro Foto collocato sotto la copertina e, nella pagina che si apre, seleziona la scheda Album.

Ora, seleziona l’album che vuoi privatizzare, clicca sul pulsante Modifica collocato in alto a destra ed usa il menu a tendina Amici per impostare il livello di privacy desiderato per l’album: Solo io, Personalizzata, ecc.. Clicca quindi sul pulsante Fatto per salvare le modifiche e il gioco è fatto.

Nota bene che non tutti gli album possono essere resi privati, infatti raccolte di foto come quelle create automaticamente dagli upload dei cellulari oppure quelle con le immagini del profilo hanno un livello di privacy fisso che non può essere modificato. È possibile modificare solo la visibilità delle singole immagini presenti in esse (come visto prima).

Hai il timore che in passato, quando non avevi ancora capito bene come utilizzare Facebook, tu abbia impostato delle foto per la visualizzazione pubblica anche da parte di chi non è tuo amico? Puoi rimediare facilmente.

Per privatizzare le foto su Facebook e i post che hai pubblicato in passato, collegati alla pagina principale del social network, clicca sulla freccia collocata nella barra blu in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni sulla privacy dal menu che compare.

Nella pagina che si apre, fai click prima sulla voce Gestisci la visibilità dei vecchi post, poi sul pulsante Solo vecchi post e tutti i contenuti pubblicati in passato sul tuo profilo (non solo le foto ma anche i messaggi) verranno impostato con il livello di privacy Solo amici.