Come rendersi invisibili su Facebook

a cura di

Ti è mai venuta voglia di diventare invisibile per qualche minuto e non essere disturbato da nessuno? Beh, quando sei su Facebook puoi. E pensa, non c’è bisogno di nessun potere magico. Basta usare le funzioni proteggi-privacy messe a nostra disposizione dal celebre social network.

Hai idea di quello a cui mi sto riferendo? Se la tua risposta è no, prenditi qualche minuto di tempo libero e scopri come rendersi invisibili su Facebook grazie alle indicazioni che sto per darti. Se non vuoi essere disturbato dagli amici più petulanti, non c’è di meglio.

Se vuoi scoprire come rendersi invisibili su Facebook perché ci sono degli amici che continuano a disturbarti in chat e vuoi metterti offline solo per loro, non devi far altro che cliccare sull’icona dell’ingranaggio collocata in basso a destra e selezionare la voce Impostazioni avanzate dal menu che compare.

Nel riquadro che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Sei visibile a tutti i tuoi amici, a eccezione di, digita il nome dell’amico (o degli amici) a cui risultare offline anche se sei collegato alla chat di Facebook nel campo sottostante e clicca sul pulsante Salva per salvare le impostazioni.

Da questo momento in poi, sarai completamente invisibile in chat per gli amici che hai inserito nella “lista nera”, almeno fino a quando non cambierai l’impostazione. Per farlo, torna nel menu Impostazioni avanzate e cancella i nomi desiderati dal campo Sei visibile a tutti i tuoi amici, a eccezione di.

Un altro buon modo per rendersi invisibili su Facebook è nascondere il proprio profilo dalle ricerche pubbliche effettuate sul social network e su Google. Anche se sembra una missione da agente segreto, ti assicuro che è semplicissimo. Non devi far altro che seguire la mia guida su come nascondere la bacheca su Facebook e regolare le impostazioni del tuo profilo di conseguenza.

Infine, ti ricordo che come extrema ratio puoi prendere in considerazione l’ipotesi di nascondere il tuo profilo ad una determinata persona inserendola nella lista degli utenti bloccati. Se vuoi sapere come si fa, segui le indicazioni presenti nel mio articolo su come bannare su Facebook.

Come risultato, le persone inserite in “black list” non potranno più interagire con te o contattarti sul tuo diario, ma adotta questa soluzione solo nei casi in cui qualcuno dei tuoi contatti cominci a darti fastidio o importunarti. Non farlo solo per non essere disturbato mentre guardi le foto di un altro amico, insomma!