Come ridurre il peso di una foto

di

Hai bisogno di ridurre il peso di alcune foto per poterle spedire agevolmente  via email a un tuo amico? Hai un sito Internet e vuoi renderne il caricamento più rapido ottimizzando il più possibile le immagini? Ho quello che fa per te.

Sebbene miracoli non se ne possano fare, esistono varie applicazioni per ridurre il peso di una foto e molte di queste riescono a compiere il proprio lavoro senza influire in maniera eccessivamente negativa sulla qualità dell’immagine di output.

Ti piacerebbe saperne di più? Bene, allora prenditi cinque minuti di tempo libero e prova a utilizzare i software che trovi elencati di seguito. Scommetto che non te ne pentirai.

FILEminimizer Pictures

La prima soluzione per ridurre il peso di una foto che ti consiglio oggi è FILEminimizer Pictures, si tratta di un programma gratuito che permette di ottimizzare tutti i maggiori formati di immagini riducendone il peso in maniera incredibilmente facile e veloce.

Per scaricarlo sul tuo PC, collegati al suo sito Internet e clicca sul pulsante arancione DOWNLOAD FREE VERSION. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (FILEminimizerPictures-Free-Setup.exe) e, nella finestra che si apre, clicca prima su Esegui e poi su  e Avanti.

Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza, e clicca prima su Avanti per cinque volte consecutive e poi su Installa e Fine per terminare il processo d’installazione e avviare FILEminimizer Pictures.

Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Apri File per selezionare le foto di cui ridurre il peso, seleziona il tipo di ottimizzazione che preferisci per le foto tramite la barra collocata sotto alla voce Impostazioni di Compressione (in basso a sinistra) e clicca sul pulsante Ottimizza File per avviare il processo di riduzione di peso delle foto. Le immagini ottimizzate saranno salvate nella stessa cartella di quelle originali.

JPEGmini

JPEGmini

JPEGmini è un altro software che ti consiglio di prendere seriamente in considerazione, il quale permette di ridurre in maniera sensibile il peso delle immagini JPEG con un semplice drag-and-drop. È disponibile sia per Windows che Mac OS X, la sua versione completa costa 15 euro ma puoi scaricarlo gratis e usarlo per comprimere fino a 20 file al giorno.

Per scaricare JPEGmini sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul pulsante Free download. Dopodiché avvia il pacchetto d’installazione del software (JPEGmini_Installer.exe) e clicca sul pulsante Esegui per completare il setup. Su Mac è possibile scaricare il programma direttamente dal Mac App Store.

Al termine dell’installazione, avvia JPEGmini, metti il segno di spunta accanto alla voce Use JPEGmini free version e clicca su Continue per utilizzare la versione di prova gratuita della app. Trascina quindi le foto da comprimere nella finestra che si apre, clicca su Continue e attendi che avvenga la “magia”.

Attenzione: JPEGmini sostituisce i file delle immagini originali, quindi prima di usarlo ti consiglio di creare una copia di sicurezza delle tue foto.

Anteprima

Anteprima

Se utilizzi un Mac puoi contare anche su Anteprima, l’applicazione per la visualizzazione di immagini e documenti PDF inclusa “di serie” in OS X.

Per ridurre le dimensioni di una foto con questa pratica utility, apri l’immagine tramite doppio click e premi la combinazione di tasti cmd+alt+shift+s sulla tastiera. Nella finestra che compare, seleziona il formato in cui desideri esportare la foto dall’apposito menu a tendina, utilizza l’indicatore che si trova in basso per impostarne la qualità (e quindi il peso) e clicca su Salva per completare l’esportazione del file.

Se hai bisogno di comprimere più immagini contemporaneamente, abilita la visualizzazione delle miniature in Anteprima selezionando l’apposita voce dal menu Vista e trascina tutte le foto da “ridurre” nella barra laterale del programma.

Successivamente, fai click su una qualsiasi delle miniature, premi la combinazione cmd+a per selezionarle tutte e richiama la finestra di esportazione dei file facendo click destro su una qualsiasi delle miniature e selezionando la voce Esporta come dal menu che compare.

Compress JPEG/PNG

Compress JPG

Se devi comprimere solo poche immagini e non hai voglia di installare nuovi software sul tuo PC per riuscirci, puoi affidarti a Compress JPEG e PNG. Si tratta di un servizio online che funziona direttamente dal browser (senza necessitare di plugin particolari) in grado di ridurre il peso delle immagini JPG e PNG in maniera del tutto automatica. Permette di elaborare fino a 20 file contemporaneamente e raggruppa le immagini di output in un unico archivio zip (in modo che si debba eseguire un solo download).

Per utilizzare il servizio, collegati alla sua pagina iniziale e clicca sul pulsante JPEG o sul pulsante PNG in alto a destra, a seconda del tipo di immagini che intendi trattare. Dopodiché trascina le foto da comprimere nel campo Drop your file here, aspetta qualche secondo affinché vengano elaborate e clicca sul bottone Download ZIP per scaricarle sul tuo computer.