Come ripristinare Windows XP

di

Hai tirato avanti finché hai potuto ma ora non ce la fai più, il tuo Windows XP continua a crashare e a restituirti strani messaggi di errore. È decisamente arrivato il momento di rimboccarsi le maniche e agire, devi ripristinare il sistema operativo del tuo PC prima che sia troppo tardi.

Come dici? Non sai come ripristinare Windows XP perché non ti sei mai trovato in una situazione del genere. Tranquillo, se hai il disco d’installazione del sistema operativo a portata di mano, puoi ripristinare i file di sistema di XP in pochissimi minuti senza cancellare né dati né programmi. Ecco come.

Tutto quello che devi fare per ripristinare Windows XP, è inserire il disco d’installazione del sistema nel lettore CD/DVD del PC e riavviare il computer. Al nuovo avvio della macchina, attendi che compaia sullo schermo la scritta Premere un tasto per avviare da CD ROM…  e premi un tasto qualsiasi della tastiera del tuo PC per avviare il disco d’installazione di Windows. Se la scritta per avviare il computer dal disco di Windows non compare, imposta il drive CD/DVD come dispositivo di boot primario nel BIOS seguendo la mia guida su come entrare nel BIOS del PC all’avvio.

Attendi quindi che vengano caricati tutti i componenti necessari all’installazione di Windows e, quando compare la schermata con il programma di installazione, premi il tasto Invio della tastiera del tuo PC. Accetta quindi le condizioni di utilizzo di Windows XP, premendo il tasto F8, ed avvia il processo di ripristino del sistema operativo premendo il tasto R della tastiera del computer.

A questo punto, non devi far altro che attendere pazientemente che i file per il ripristino di Windows XP vengano copiati sul disco e il computer si riavvii automaticamente (dovrebbero volerci pochi minuti). Al nuovo avvio del PC, non premere alcun tasto ed attendi che compaia la schermata con l’installazione di Windows XP.

Il ripristino del sistema richiederà dai 15 ai 30 minuti e sarà quasi completamente automatico, ti basterà seguire la procedura guidata, scegliere le impostazioni della lingua e della rete quando richiesto, e in men che non si dica avrai il tuo Windows XP nuovamente funzionante.

Vuoi scoprire come ripristinare Windows XP ma non hai il disco d’installazione del sistema a portata di mano? Prova a ripristinare uno stato precedente del sistema utilizzando l’apposita funzione inclusa in Windows. Clicca quindi sul pulsante Start e seleziona la voce Ripristino configurazione di sistema dal menu Tutti i programmi > Accessori > Utilità di sistema. Nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Ripristina uno stato precedente del computer, clicca sul pulsante Avanti e segui la procedura guidata che ti viene proposta per ripristinare il sistema ad uno stato precedente.

Con il ripristino della configurazione di sistema, i dati rimangono intatti mentre i programmi e i driver installati dopo la data scelta come punto di ripristino verranno cancellati. Ad ogni modo, per evitare problemi, effettua sempre una copia di backup dei tuoi dati e dei tuoi programmi preferiti prima di procedere a qualsiasi tipo di ripristino di Windows XP.