Come ritirare un’offerta su eBay

a cura di

Fare acquisti su eBay può essere molto conveniente, ma bisogna stare sempre attenti alle aste a cui si partecipa e al modo in cui si partecipa. Può infatti capitare di effettuare offerte più alte di quelle che si vorrebbe a causa di un’errata digitazione dei tasti sulla tastiera, oppure di partecipare ad aste per oggetti ai quali improvvisamente viene cambiata la descrizione che ne annullano l’appetibilità ai nostri occhi.

Per fortuna, però, in questi casi eBay prevede una procedura di rettifica straordinaria che permette di cambiare la propria offerta (nei casi in cui si è sbagliato a digitare la cifra da offrire) o di ritirarla del tutto (nel caso in cui la descrizione dell’oggetto è stata cambiata pesantemente). Non lo sapevi? E allora scoprilo ora con le indicazioni che sto per darti, ecco come ritirare un’offerta su eBay.

Prima di vedere in dettaglio come ritirare un’offerta su eBay, devi procurarti il numero identificativo dell’oggetto per il quale vuoi ritirare o rettificare l’offerta. Per risalire a questo numero, non devi far altro che collegarti alla pagina con l’inserzione dell’oggetto ed individuare il Numero oggetto al centro dello schermo, sulla destra, sotto la scheda Descrizione.

A questo punto, collegati a questa pagina di eBay e, se ti viene richiesto, inserisci i tuoi dati di accesso per accedere alla pagina con il modulo da compilare per il ritiro dell’offerta. Digita quindi il numero dell’oggetto per il quale rettificare/annullare l’offerta nel campo Numero oggetto dell’inserzione in questione, seleziona il motivo per il quale vuoi annullare la tua offerta dal menu a tendina Motivo del ritiro e clicca sul pulsante Ritira l’offerta.

Puoi ritirare la tua offerta solo se hai sbagliato a digitare l’importo da offrire per l’asta (Importo errato), il venditore ha modificato la descrizione dell’oggetto oppure se Non è possibile contattare il venditore in quanto irreperibile sia al telefono sia per via telematica.

Nel caso in cui tu abbia deciso di ritirare un’offerta su eBay per la digitazione di un importo errato (es. 99,50€ al posto di 9,95€), devi digitare subito la cifra esatta da offrire. Nel caso di cambiamento di descrizione o irreperibilità del venditore, ricordati invece di annullare l’offerta entro 12 ore dalla scadenza dell’asta, altrimenti non potrai fare più nulla.

Per qualsiasi altro dubbio o problema, ricordati che puoi consultare la mia guida su come acquistare su eBay e che puoi contattare i venditori che aprono le aste cliccando sull’apposita voce presente nella pagina del loro profilo sul sito.