Come ritornare al vecchio Facebook

di

Dopo un periodo di transizione durato diversi mesi, Facebook ha deciso di attivare in maniera definitiva il nuovo layout in stile diario per tutti gli utenti e le pagine del sito. Con il nuovo diario di Facebook (detto anche Timeline), i contenuti del social network vengono disposti su due colonne anziché una offrendo all’utente la possibilità di inserire messaggi, eventi, foto o video in un punto qualsiasi della linea temporale (anche in date in cui non era iscritto al social network).

Secondo i gestori del sito, questa nuova predisposizione dovrebbe aiutare le persone a creare dei racconti di vita con tutte le date e gli eventi più importanti organizzati in maniera cronologica. In realtà, sono tantissimi gli utenti scontenti di questa innovazione forzata ed anche io sto ricevendo centinaia di e-mail in cui mi viene chiesto come ritornare al vecchio Facebook. Purtroppo devo annunciarti che questa possibilità non c’è (almeno per il momento), ma forse posso fare qualcosa per renderti meno traumatico questo passaggio.

Assodato che per il momento nessuno sa come ritornare al vecchio Facebook e i gestori del social network non intendono contemplare questa possibilità, la cosa migliore da fare è rimboccarsi le maniche e cercare di prendere confidenza con questo nuovo stile di profili e pagine.

La prima cosa che si nota nella Timeline di Facebook è la copertina, la foto grande che è stata inserita in cima alle pagine e che funge da immagine di presentazione dei profili (anche se rimane separata dall’immagine del profilo classica). Scommetto che appena l’hai vista hai pensato a dove reperire delle immagini carine da usare come cover del profilo. La risposta, anzi le risposte, te le do io.

Se hai deciso di usare un’immagine non personale (es. un paesaggio, la foto di un personaggio famoso, un logo, ecc.) come copertina del tuo profilo, la soluzione più semplice che puoi adottare è usufruire di applicazioni per Facebook, come Timeline Covers, che offrono tantissime copertine per Facebook pronte all’uso applicabili con un click. Puoi trovare istruzioni dettagliate su come usare questo tipo di app nella mia guida su come personalizzare la pagina di Facebook.

Se invece preferisci usare una tua foto ma non sai come adattarla al formato cover di Facebook, prova a seguire la mia guida su come personalizzare il profilo di Facebook.

Un altro aspetto fondamentale delle nuove pagine di Facebook è l’organizzazione dei post che, come accennato, possono essere inseriti in un punto qualsiasi della Timeline e messi in evidenza espandendoli su entrambe le colonne del diario.

Per maggiori informazioni su come organizzare al meglio i post nelle nuove pagine di Facebook, inserire avvenimenti importanti (es. cambio casa, laurea, matrimonio, ecc.) e mettere in evidenza determinati post, dai pure un’occhiata alle mie guide su come abbellire una pagina Facebook e come personalizzare la pagina di Facebook (nella parte finale).

Infine, anche se non è cambiata ora ma qualche mese fa, voglio parlarti della chat di Facebook. Anch’essa ha subito delle profonde innovazioni (cominciando dalla famigerata barra laterale) ed ha introdotto delle interessanti novità a livello funzionale. Ad esempio, dando un’occhiata alla mia guida su come limitare la disponibilità su Facebook, puoi scoprire come renderti invisibile o visibile solo a determinati amici.

E se per quanto riguarda il diario non si può ritornare al vecchio Facebook, con la chat qualche piccolo stratagemma aiuta a ripristinare il vecchio riquadro rimuovendo la sidebar laterale. Per saperne di più, consulta la mia guida su come riavere la vecchia chat di Facebook.