Come ruotare schermo PC

di

Per motivi attualmente ignoti, hai trovato il desktop del tuo computer girato al contrario e non sai come metterlo a posto? Vuoi creare una postazione di lavoro multi-monitor e vuoi configurare uno degli schermi in modo che venga visualizzato in verticale anziché in orizzontale? Nulla di più facile, basta sapere dove mettere le mani.

Se hai cinque minuti di tempo da dedicarmi, ho preparato per te una guida molto semplice su come ruotare schermo PC. Non devi fare altro che leggerla e scoprirai una volta per tutte come ribaltare in qualsiasi direzione lo schermo di PC Windows e Mac. Allora, che ci fai ancora impalato lì? Corri a scoprire come si fa!

Se vuoi scoprire come ruotare schermo PC ed utilizzi Windows 7 o Vista, tutto quello che devi fare è rivolgerti al pannello di configurazione della tua scheda video. Per accedervi, recati sul desktop, fai click destro in un punto dello schermo in cui non ci sono icone e seleziona la voce Catalyst(TM) Control Center (se il tuo computer monta una scheda video ATI) oppure la voce NVIDIA Control Panel (se il tuo computer monta una scheda video NVIDIA) dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, individua la sezione dedicata a desktop e schermi ed accedi a quest’ultima per regolare l’orientamento del desktop. Ad esempio, nel pannello di configurazione ATI c’è l’icona del monitor con sopra una freccia, e cliccando su questa freccia si accede a un menu attraverso il quale si può ruotare lo schermo, identificare i monitor collegati al computer oppure accedere alle loro proprietà.

Per ruotare lo schermo del PC occorre selezionare la voce Ruota e scegliere una delle opzioni disponibili: orizzontale, verticale, orizzontale capovolto o verticale capovolto. Una volta fatta la propria scelta, basta cliccare su Applica per salvare i cambiamenti e su OK per uscire dal pannello di configurazione della scheda grafica. Semplicissimo.

Se usi un Mac, il procedimento da seguire è ancora più semplice di quello visto per ruotare schermo PC. Tutto quello che devi fare è aprire le Preferenze di sistema tramite l’apposita icona presente nella barra dock e cliccare sulla voce Monitor tenendo premuti i tasti cmd+alt della tastiera del computer.

Nella finestra che si apre, scegli il tipo di orientamento che vuoi far adottare al desktop del Mac nel impostandolo nel menu a tendina Rotazione e il gioco è fatto. Puoi scegliere tra orientamento standard e le rotazioni di 90°, 180° o 270°. Anche in questo caso ci vuole più tempo a spiegare tutti i passaggi che a mettere in pratica la procedura.