Come sapere a chi appartiene un numero di cellulare

di

Hai trovato un vecchio foglietto con su appuntato un numero di cellulare e non ricordi a chi appartiene? Di tanto in tanto ricevi delle chiamate da un numero sconosciuto sul tuo telefonino e vuoi scoprire chi ti sta contattando? Con un po’ di fortuna e tanta buona volontà potresti riuscirci usando un semplice PC connesso ad Internet.

Sia chiaro, identificare un numero di cellulare non è mai facile, le leggi sulla privacy impediscono molte ricerche che invece si possono fare per i numeri dei telefoni fissi, ma questo non vuol dire che non devi nemmeno provarci. Ecco allora come sapere a chi appartiene un numero di cellulare con una serie di strumenti di facile reperibilità e utilizzo, senza dover fare denunce o rivolgersi alle autorità.

Per quanto banale possa apparire, il primo consiglio che mi sento di darti per sapere a chi appartiene un numero di cellulare è collegarti a Google e ricercare il numero di telefono misterioso su Internet. Se quello che stai cercando è un numero privato, difficilmente otterrai dei risultati apprezzabili ma se il numero di cellulare oggetto della ricerca appartiene a un’attività o a disturbatori/truffatori “noti” che hanno già importunato altre persone, potresti risalire facilmente all’intestatario consultando siti, blog e forum.

Come ti ho suggerito anche in altre circostanze, come sapere a chi appartiene un numero di cellulare tramite un elenco è difficile ma non impossibile. Esistono infatti siti come il gratuito Dive3000, che con una semplice registrazione permette di consultare un elenco di numeri di cellulare appartenenti a tutti gli utenti registrati al sito: magari quello che cerchi si trova proprio lì!

Se poi per raggiungere il tuo scopo sei disposto addirittura a spendere qualche soldo, ti consiglio di richiedere l’attivazione del servizio Override al tuo gestore di telefonia mobile. Il servizio Override consente di visualizzare tutti i numeri di chi ti chiama sul telefonino per un numero massimo di 15 giorni, anche se questi sono camuffati dietro la modalità anonima. Il costo di attivazione è di oltre 30 euro, la richiesta va fatta tramite raccomandata R/R.

cell2

Infine, se vuoi sapere a chi appartiene un numero di cellulare perché questo continua a tempestarti di chiamate sul telefonino, ti consiglio di installare un software risponditore automatico che risponde automaticamente alle chiamate degli scocciatori permettendoti di ascoltare l’audio di sottofondo e facendo sentire a chi è dall’altra parte il classico suono “tu tu”. Non ti permetterà di scoprire subito l’intestatario di un numero ma può darti una grande mano a capire chi può celarsi dall’altra parte della cornetta.

Se utilizzi uno smartphone Android, per esempio, puoi acquistare alla modica cifra di 0,99 euro l’applicazione Bully Block che permette di bloccare o rispondere automaticamente alle chiamate indesiderate. Per usarlo, installa la app dall’Android Market, avviala, sfiora il pulsante Bully Block Calls, seleziona il numero di telefono dello scocciatore dall’elenco che compare e metti la spunta accanto alla voce Auto Respond?. Applicazioni del genere, esistono per quasi tutti i cellulari, prova a cercare su Google e forse riuscirai finalmente a scoprire di chi è il numero misterioso.