Come sentire l’audio dal PC alla TV

di

Seguendo i miei consigli, sei finalmente riuscito a collegare il PC alla TV ma non riesci a sentire l’audio proveniente dal computer nelle casse del televisore? Probabilmente c’è un problema di configurazione del sistema oppure non hai collegato tutto correttamente, dipende da che tipo di cavi hai usato per connettere PC e TV. Ad ogni modo, non preoccuparti perché oggi sono qui per darti una mano.

Con la guida di oggi, vedremo insieme come sentire l’audio dal PC alla TV cercando di risolvere tutti gli eventuali problemi che possono essersi verificati in fase di configurazione del sistema o di collegamento dei cavi tra i due dispositivi. Vedrai, la soluzione al tuo problema sarà molto più facile di quello che immagini. Su, non perdiamo altro tempo e mettiamoci subito al lavoro!

Iniziamo questa guida su come sentire l’audio dal PC alla TV analizzando il caso in cui un problema di configurazione non fa trasferire il segnale audio del PC alla televisione e quindi si continua ad udire il suono attraverso le casse del computer. Questo di solito accade quando si collegano PC e TV di ultima generazione usando un cavo HDMI (che trasferisce sia video che audio) ma Windows non imposta automaticamente l’uscita HDMI come dispositivo audio predefinito.

Se anche tu ti trovi in una situazione del genere, non devi far altro che cliccare sul pulsante Start di Windows e recarti nel Pannello di controllo. A questo punto, clicca prima su Hardware e suoni e poi sull’opzione Gestisci dispositivi audio che si trova sotto la dicitura Audio. Nella finestra che si apre, seleziona con il tasto destro del mouse la voce HDMI oppure HDMI output (o ancora High Definition Audio) e clicca sulla voce Imposta come dispositivo predefinito dal menu che compare.

Adesso la situazione dovrebbe essersi risolta e dovresti riuscire a sentire l’audio del PC attraverso le casse del televisore. Dopo aver scollegato PC e TV, però ricordati di impostare nuovamente gli Altoparlanti come dispositivo audio predefinito di Windows, altrimenti non sentirai più il suono dal tuo PC.

Ora invece veniamo al caso in cui non si riesce a sentire l’audio dal PC alla TV per una questione di cattivi collegamenti con i cavi. Come ho avuto modo di spiegarti in passato, non tutti i cavi sono come il moderno HDMI che è in grado di far passare sia il segnale video che quello audio. In alcuni casi c’è bisogno di usare cavi separati ed è in queste occasioni che spesso si riesce a collegare correttamente il video ma non l’audio.

Per facilitarti la vita, ti consiglio di usare il sistema RCA Composito, che sarebbe quello composto dai tre cavi con i jack colorati in giallo, rosso e bianco (il primo trasporta il video e gli altri due l’audio). Se il tuo PC ha questa uscita, il gioco è fatto visto che la maggior parte dei televisori in commercio ha un’entrata con i tre fatidici spinotti. Devi solo collegare i cavi con gli stessi colori fra PC e TV.

Se invece il tuo PC non prevede l’uscita RCA, puoi optare per il trasferimento del segnale video tramite cavo S-Video e il trasferimento del cavo audio tramite mini jack stereo RCA, che sarebbe un adattatore con tre jack: uno da posizionare nell’uscita delle cuffie del PC e altri due nelle entrate RCA rossa e bianca del televisore. In questo modo, dovresti riuscire a risolvere il tuo problema senza alcuna fatica e a bassissimo costo.