Come spiare un PC con un keylogger

a cura di

Non si sa mai cosa accade quando ci allontaniamo dal nostro PC! Sai, in giro si dice fidarsi è bene, non fidarsi è meglio. E ti posso assicurare, l’ho provato sulla mia pelle, che è vero.

In altre parole, non fidarti delle persone a cui lasci in mano il tuo PC in tua assenza, perché potrebbe combinarne di tutti i colori alle tue spalle. Perché allora non spiare ciò che fanno sul tuo PC in tua assenza?

E’ possibile spiare un PC attraverso il programma gratuito Home KeyLogger, che registra tutto quello che viene digitato sul nostro PC in nostra assenza. Il programma può essere utile anche per tenere sottocontrollo i propri figli e scoprire cosa fanno col loro PC. Ecco come spiare un PC con Home KeyLogger.

Collegati su questo sito Internet e fai click sulla voce keylogger.zip presente accanto a Home KeyLogger. Al termine dello scaricamento, estrai l’archivio scaricato in una cartella qualsiasi del tuo PC e fai doppio click sul file di installazione estratto (HomeKeyLogger-setup.exe).

Nella finestra che si apre, fai click sul pulsante Install e poi alla fine sul pulsante Close per terminare il processo di installazione. Si apre una pagina Web, dove devi scrivere qualcosa nel campo di testo presente.

A questo punto, fai doppio click sull’icona di Home Keylogger presente accanto all’orologio di Windows: se il programma funziona correttamente, dovresti vedere nel documento di testo che si apre quello che hai scritto. Se lo trovi, il programma è stato installato correttamente.

Per fare avviare Home Keylogger ad ogni accensione del PC, fai click sulla sua icona presente accanto all’orologio di Windows e fai click sulla voce Autorun.

Per iniziare a spiare tutto quello che viene scritto sul PC non ti resta che nascondere Home Keylogger: fai click con il tasto destro del mouse sulla sua icona presente accanto all’orologio di Windows, poi sulla voce Hide icon ed infine su OK.

Quando vuoi vedere tutto quello che è stato digitato sul tuo PC in tua assenza, premi sulla tastiera del tuo PC contemporaneamente i tasti Ctrl+Alt+Canc+M e fai doppio click sull’icona di Home Keylogger presente accanto all’orologio di Windows. Semplice vero?