Come spostare applicazioni Android su SD

a cura di

Hai installato così tante applicazioni che la memoria del tuo smatphone Android sta per “scoppiare”? Oltre a cancellare le “app” che usi con minore frequenza, potresti provare a liberare un po’ di spazio spostando alcune applicazioni dalla memoria principale del telefono alla memory card SD che hai inserito in quest’ultimo.

Può infatti capitare che delle applicazioni che si potrebbero installare senza alcun problema sulla card SD del telefono vengano invece installate sulla memoria principale dello smartphone, finendo con l’occupare un mucchio di spazio inutilmente. Una situazione a cui puoi rimediare facilmente seguendo le indicazioni su come spostare applicazioni Android su SD che sto per darti. Buon lavoro!

Se vuoi scoprire come spostare applicazioni Android su SD usando solo le opzioni previste dal sistema operativo del tuo smartphone, recati nella schermata delle “app” installate attraverso l’icona del quadrato blu collocata in basso a destra nella home screen di Android e pigia il pulsante Impostazioni.

Recati quindi in Applicazioni > Gestisci applicazioni e seleziona il nome dell’applicazione o del gioco che vorresti spostare sulla memory card. Se l’opzione è disponibile, pigia sul pulsante Sposta in scheda SD e attendi che Android completi lo spostamento della “app”. Ti accorgi che l’applicazione è terminata quando al posto del pulsante che hai premuto compare l’opzione Sposta in telefono.

Se l’opzione Sposta in scheda SD non è disponibile, significa che l’applicazione selezionata è già installata sulla SD del telefono oppure che l’opzione per lo spostamento sulla memory card non è previsto per il software in oggetto.

Vuoi spostare applicazioni Android su SD ma non ti va di impelagarti nelle schermate delle impostazioni di Android? Nessun problema, installa l’applicazione gratuita App 2 SD Free e avrai a disposizione un metodo facile e veloce per spostare le applicazioni del tuo smartphone senza ricorrere alle impostazioni avanzate di Android.

Una volta avviata, l’applicazione App 2 SD Free rileva automaticamente le “app” presenti nella memoria del telefono che possono essere trasferite sulla memory card SD e le raccoglie nella scheda MOVABLE. In questo modo, ti basterà sfiorare il pulsante relativo all’applicazione da trasferire e pigiare il pulsante Sposta in scheda SD per completare l’operazione senza inutili perdite di tempo.

Se poi hai un telefono “rootato”, ovvero sbloccato in modo da usare le applicazioni avendo il massimo dei permessi in Android, puoi abilitare il trasferimento sulle schede SD anche per quelle applicazioni che per impostazione predefinita non lo consentono. Basta usare l’applicazione gratuita Move2SD Enabler e selezionare l’opzione Esterna prima di usare App 2 SD Free per trasferire le “app”.