Come svuotare il Cestino

a cura di

Nel mondo informatico non c’è nulla di assolutamente facile o assolutamente difficile, dipende tutto dal proprio grado di preparazione e dall’ambiente di lavoro con il quale si ha a che fare. Tu, ad esempio, che non ti ritieni ancora un esperto di PC ma che utilizzi Windows da tanti anni, saresti in grado di compiere tutte le operazioni di routine (anche quelle più elementari) su un sistema operativo diverso da quello di Microsoft?

No, vero? Ecco il motivo per il quale oggi voglio proporti una guida su un argomento apparentemente banale, come svuotare il Cestino, spiegandoti come portare a termine questa semplicissima operazione che permette di cancellare definitivamente i file dal computer su tutti i principali sistemi operativi: Windows, Mac OS X ed Ubuntu Linux. Pensaci, magari potresti iniziare proprio da qui per costruirti una nuova vita informatica!

Per completezza d’informazione, anche se al 90% sai già come fare, iniziamo questa guida vedendo come svuotare il Cestino su Windows (tutte le versioni). Per cancellare definitivamente i file dal PC usando il sistema operativo di Microsoft, non devi fare altro che recarti sul desktop, cliccare con il tasto destro del mouse sull’icona del Cestino e selezionare la voce Svuota cestino dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante per confermare l’operazione e tutti i file e le cartelle contenute nel cestino verranno eliminati definitivamente dal PC. Un suono e lo svuotamento dell’icona del cestino dalle cartacce ti confermeranno la corretta esecuzione dell’operazione.

Ora invece vediamo come svuotare il Cestino su Mac OS X, il sistema operativo con cui sono equipaggiati i computer prodotti dalla Apple. Per cancellare definitivamente i file presenti nel cestino di un Mac, non devi far altro che posizionare il puntatore del mouse sull’icona del Cestino presente nella barra dock (quella in basso), cliccare con il pulsante destro del mouse su quest’ultima e selezionare la voce Vuota il cestino dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, conferma la tua scelta cliccando sul pulsante Vuota il cestino e tutti i file e/o le cartelle presenti nel Cestino di Mac OS X verranno cancellati definitivamente. Anche in questo caso, il successo dell’operazione ti verrà notificato con un suono e con lo “svuotamento” dell’icona del cestino nella barra dock del sistema.

Infine, ecco come svuotare il Cestino su Ubuntu, una delle più popolari distribuzioni del sistema operativo Linux. Considerando che nelle ultime versioni del sistema è stata introdotta una nuova interfaccia ottimizzata per i netbook (denominata Unity), per cancellare definitivamente i file da Ubuntu devi innanzitutto cliccare sull’icona del Cestino presente in fondo alla barra laterale di sinistra e poi, nella finestra che si apre, fare click sul pulsante per svuotare il cestino che si trova in alto a destra (nella barra gialla).

Conferma quindi la scelta, rispondendo in maniera affermativa alla richiesta di svuotare il Cestino che compare, ed anche su Ubuntu avrai completato la tua “missione”. Ora puoi ufficialmente affermare di sapere come si svuota il cestino su tutti i principali sistemi operativi per computer!