Come togliersi da Facebook definitivamente

a cura di

Dopo averlo provato per qualche settimana, sei giunto alla conclusione che Facebook non fa per te? Nessun problema. Per fortuna non è obbligatorio essere iscritti ai social network e ti do anche un’altra notizia: cancellarsi da questi ultimi è abbastanza semplice, basta sapere dove andare a cerca le impostazioni giuste.

A tal proposito, visto che ti sei stancato di Facebook, che ne dici se ti do una mano e ti spiego come togliersi da Facebook definitivamente in maniera facile e veloce? Ti assicuro che si tratta di una procedura molto più semplice di quella che in molti credono. Tempo di realizzazione: tre, forse cinque, minuti. Iniziamo!

Come dicevo, la procedura relativa a come togliersi da Facebook definitivamente è semplicissima da portare a termine. Il primo passo che devi compiere è collegarti alla pagina principale del social network (facebook.com), cliccare sulla freccia collocata nella barra blu in alto a destra e selezionare prima Centro assistenza e poi Visita il centro assistenza dal menu che compare.

Nella pagina che si apre, fai click sul collegamento Impostazioni ed eliminazione di account collocato sotto la voce Gestione dell’account ed espandi la sezione Come faccio a cancellare il mio account in modo permanente. A questo punto, clicca sul collegamento compila questo modulo che si trova in fondo al riquadro che compare ed avrai accesso alla procedura per cancellare il tuo account di Facebook.

Adesso si entra nel vivo della procedura per togliersi da Facebook definitivamente, quindi pensaci dieci volte prima di andare avanti. Se sei sicuro di quello che stai facendo, clicca dunque sul pulsante Elimina il mio account e conferma l’operazione compilando il modulo che compare. Devi digitare la password del tuo account (nel campo Password), il codice captcha visualizzato in basso (nel campo Inserisci qui il testo) e cliccare sul pulsante OK in basso a destra per due volte consecutive.

È fatta! Adesso il tuo account Facebook non è più attivo ma per far sì che venga cancellato definitivamente (e quindi diventi completamente inaccessibile per te ed invisibile per gli altri utenti del social network) devi attendere 14 giorni. Passato questo lasso di tempo, il tuo account di Facebook diverrà solo un ricordo e se vorrai rientrare nel  sito dovrai farlo ripartendo da zero con un nuovo profilo.

Dall’altro lato della medaglia, c’è la possibilità di salvare in extremis il proprio account e riattivarlo prima della cancellazione definitiva. Se, infatti, si accede al proprio account Facebook entro 14 giorni dalla richiesta di cancellazione, si può annullare la richiesta di disattivazione del profilo e tornare ad usare l’account come se nulla fosse mai successo.

Se anche tu hai avuto dei ripensamenti, tutto quello che devi fare è eseguire il login su Facebook e cliccare prima su Annulla eliminazione e poi su Riattiva account. Riavrai il tuo account funzionante ed accederai nuovamente al tuo proprio profilo ritrovandolo perfettamente intatto (con tutti gli amici, i dati e le foto che c’erano prima di aver eseguito la procedura di cancellazione).