Come unire due foto

di

Non sei molto esperto di grafica, tutt’altro, eppure al lavoro ti hanno affidato il compito di unire due foto per realizzare alcuni volantini da stampare e distribuire al pubblico. Sei preoccupato per quello che riuscirai o non riuscirai a fare? Molto, lo so. Ma in realtà non dovresti essere così dubbioso sulle tue capacità.

Anche se in questo momento può sembrarti un’impresa titanica, ti assicuro che la procedura per mettere insieme due foto è così semplice che la può portare a termine chiunque, anche chi come te è assolutamente a digiuno di grafica. Scommettiamo? Su, prova a mettere in pratica le dritte su come unire due foto che sto per darti e fammi sapere cosa ne viene fuori.

Se vuoi imparare come unire due foto mettendole una di fianco all’altra, la prima cosa che devi fare è prendere le misure di ciascuna immagine e, all’occorrenza, modificarle. Seleziona quindi una delle foto che vuoi unire con il pulsante destro del mouse e seleziona la voce Proprietà dal menu che compare. Nella finestra che si apre, clicca sulla scheda Dettagli e appunta le dimensioni della foto specificate nell’elenco delle proprietà dell’immagine (es. 500×400).

Adesso, fai la stessa cosa per la seconda foto e, se ci sono grosse differenze relative alle dimensioni delle due foto (sopratutto per quel che concerne la loro altezza), ridimensionane una in modo che combaci con la grandezza dell’altra. Per ridimensionare un’immagine, non devi far altro che aprirla in Paint (si trova nel menu Start > Tutti i programmi > Accessori di Windows) selezionando la voce Apri dal menu File e cliccare sul pulsante Ridimensiona (menu Immagine > Attributi se usi Windows XP o Vista e non Windows 7). Nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Pixel, digita le nuove dimensioni in larghezza o altezza da far adottare alla foto (nei campi Orizzontalmente e Verticalmente) e clicca sul pulsante OK per salvare i cambiamenti.

Una volta ottenute due foto di dimensioni identiche (o quasi), apri una nuova finestra del Paint e seleziona la voce Apri dal menu File (il pulsante blu in alto a sinistra se usi Windows 7) per aprire la foto che vuoi far stare a sinistra nel tuo collage. Clicca quindi sul quadratino bianco che si trova al margine destro della foto e spostalo con il mouse verso destra in modo da creare lo spazio necessario ad inserire l’altra foto nella finestra di Paint.

Adesso, apri la seconda foto da affiancare a quella aperta in Paint con qualsiasi programma per la visualizzazione delle foto e copiala selezionando la voce Copia dal menu Modifica oppure facendo click destro sull’immagine e selezionando la voce Copia dal menu che compare. Dopodiché, torna nella finestra di Paint e clicca sul pulsante Incolla (menu Modifica > Incolla se usi Windows XP o Vista) per incollare la seconda foto accanto alla prima. Per affiancare le due foto in Paint, non devi far altro che selezionare con il mouse la seconda immagine appena incollata e spostarla sulla destra della prima che avevi aperto in precedenza. Per perfezionare il lavoro, puoi anche aiutarti con le frecce direzionali della tastiera.

Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, puoi salvare il tuo collage selezionando la voce Salva con nome dal menu File di Paint. Ovviamente, puoi usare lo stesso procedimento, agendo in altezza anziché in larghezza, per unire due foto in senso verticale e non orizzontale come abbiamo appena visto. Se invece stai cercando un modo per sovrapporre due immagini, consulta pure la guida che ho scritto qualche tempo fa sull’argomento.