Come usare Instagram

di

Tutti ne parlano, tutti lo usano, ma cos’è questo Instagram? Instagram è un social network fotografico che permette a tutti gli utenti di iPhone ed Android di utilizzare la fotocamera del proprio telefonino per realizzare delle foto e applicare ad esse degli affascinanti effetti vintage.

Le foto scattate, vengono poi condivise sullo stesso Instagram e su altri social network scelti dall’utente, come Twitter e Facebook, in modo da poter essere viste e commentate dalle altre persone. Sembra divertente, vero? Allora fatti contagiare anche tu dalla Instagram-mania e scopri insieme a me come usare Instagram. Basta pochissimo per imparare, te lo garantisco!

Naturalmente, se vuoi imparare come usare Instagram, la prima cosa che devi fare è impugnare il tuo smartphone, aprire lo store del sistema operativo che utilizzi (App Store per iPhone e Google Play per Android) e cercare Instagram. Seleziona quindi il nome della app nei risultati della ricerca ed avviane l’installazione sul telefono pigiando sull’apposito pulsante.

A procedura completata (dovrebbero volerci solo pochi secondi), avvia Instagram e crea il tuo account gratuito sul servizio pigiando prima su OK e poi su Registrati (in basso). Compila dunque il modulo che ti viene proposto inserendo in esso il tuo indirizzo email, il nome utente e la password che vuoi usare su Instagram e pigia sul pulsante Fatto per completare l’operazione. Se vuoi, puoi anche aggiungere un avatar da usare come foto del profilo selezionando l’icona collocata accanto alla voce Immagine.

Adesso sei davvero pronto a scoprire come usare Instagram. Come ti dicevo, è facilissimo. Se vuoi scattare subito una foto e applicarle degli effetti speciali, non devi far altro che pigiare sull’icona della macchina fotografica che si trova in basso al centro e realizzare normalmente il tuo scatto, come se stessi utilizzando l’applicazione fotocamera del tuo iPhone/Android Phone.

Ora viene il bello! Si aprirà infatti la schermata per la selezione degli effetti da applicare alla foto: sotto l’immagine puoi trovare tutti gli effetti vintage che puoi aggiungere alla foto (sfogliali muovendo il dito da destra verso sinistra ed applicali pigiando sulle loro anteprime), in basso a sinistra c’è l’icona per la correzione automatica dello scatto (ottimizza luce, colori, ecc.), mentre in alto ci sono le icone per applicare delle cornici alla foto, annullare l’ultima modifica effettuata, applicare delle sfocature a goccia o rettangolari (devi regolare la loro grandezza con le dita dopo averle applicate) e cancellare lo scatto.

Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, puoi pubblicare la tua immagine su Instagram e su altri social network, come Facebook e Twitter, pigiando sul pulsante verde ✔ che si trova in basso al centro. Nella schermata che si apre, digita la didascalia con cui vuoi accompagnare l’immagine nell’apposito campo di testo, seleziona i social network sui quali condividere la foto (oltre ad Instagram) e pigia sul pulsante Condividi per pubblicare la foto online.

La prima volta che decidi di usare un social network diverso da Instagram per condividere i tuoi scatti, dovrai autorizzare l’applicazione ad interagire con i tuoi profili Facebook, Twitter, ecc. eseguendo l’accesso a questi ultimi e pigiando sul pulsante Accetta/Autorizza. Con l’opzione Abilita il Geotag puoi pubblicare anche la posizione geografica in cui è stata scattata una determinata foto.

Ora che hai preso abbastanza confidenza con il servizio, puoi anche cominciare a vivere in maniera più diretta l’esperienza di Instagram. Con questo voglio dire che dovresti iniziare a sfogliare le foto fatte dagli atri utenti, commentare o segnare con un Mi piace quelle che ti piacciono di più e diventare follower dei tuoi fotografi preferiti. Come si fa? Adesso te lo spiego.

Innanzitutto, dai un’occhiata alle foto che stanno avendo maggior successo su Instagram pigiando sull’icona della rosa dei venti che si trova in basso a sinistra. Poi ingrandisci gli scatti che ti piacciono di più sfiorando le loro anteprime e metti Mi piace o commenta le immagini usando gli appositi pulsanti che trovi in basso. Per sfogliare tutte le foto di un utente e aggiungerlo all’elenco di persone che intendi seguire, non devi far altro che selezionare il suo nome in alto a sinistra e pigiare sul pulsante Segui. In questo modo, diventerai suo follower (come su Twitter) e riceverai tutte le sue foto nel tuo Instagram.

Per sfogliare le foto pubblicate da tutti gli utenti che segui su Instagram, devi pigiare sull’icona del cuore che si trova in basso a destra. Nella stessa pagina, troverai anche una scheda denominata Notizie con la cronologia di tutte le notifiche che hai ricevuto quando un utente ha commentato o messo “Mi piace” ad una tua foto, quando un tuo amico di Facebook si è iscritto ad Instagram, ecc..

Se vuoi, puoi anche cercare i tuoi amici che si sono iscritti ad Instagram usando la funzione Trova amici che si trova pigiando prima sull’icona del giornale in basso a destra e poi su quella dell’ingranaggio in alto a destra. Usandola, potrai cercare i contatti di Facebook, Twitter e della rubrica del telefono che usano Instagram per seguirli. Facile, no?