Come utilizzare iTunes

a cura di

Ormai è davvero difficile trovare qualcuno che non abbia mai sentito parlare di iTunes. Anche grazie al successo dei computer Mac e di dispositivi come iPod, iPhone ed iPad, il programma di Apple per acquistare, riprodurre e gestire i file multimediali (musica in primis) è diventato famosissimo, ma questo non significa che tutti sanno usarlo bene.

Se anche tu fai parte di quella schiera di utenti che ha sempre sentito parlare di iTunes ma non ha mai avuto modo di testare il programma in prima persona, preparati perché stiamo per fare un viaggio dritto nel mondo del celeberrimo software Apple. Oggi voglio farti scoprire come usare iTunes con alcuni rudimenti base che ti aiuteranno in breve tempo a sfruttare tutte le potenzialità di questo programma. Pronto a cominciare?

Sui sistemi Mac iTunes è preinstallato, su Windows no. Questo significa che se utilizzi un normale PC, il primo passo che devi compiere per scoprire come usare iTunes è collegarti al sito Internet di Apple e scaricare il programma sul tuo PC cliccando sul pulsante blu Download che si trova nella barra laterale di sinistra. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (iTunesSetup.exe) e, nella finestra che si apre, fai click prima su Esegui (per autorizzare l’installazione su Windows 7 e Vista) e poi su Avanti.

Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza, e clicca prima su Avanti e poi su Installa, per due volte consecutive (per autorizzare l’installazione su Windows 7 e Vista) e Fine per terminare il processo d’installazione di iTunes (più il player video QuickTime, che è abbinato obbligatoriamente a iTunes) e avviare il programma automaticamente.

Ora che il programma è stato installato e si è aperto, puoi iniziare a scoprire come usare iTunes. In primis, vorrei focalizzarmi sull’aspetto che più di altri ha reso il software di Apple famoso nel mondo: la possibilità di acquistare musica e altri file multimediali. Per fare ciò, hai bisogno di registrarti sull’iTunes Store. Clicca quindi sulla voce Acquista musica su iTunes Store che si trova al centro della finestra di iTunes e, nella pagina che si apre, fai click sul pulsante Accedi collocato in alto a destra. Nella finestra che si apre, clicca prima sul pulsante Crea nuovo account e poi su Continua per avviare la creazione del tuo account gratuito su iTunes Store.

Accetta quindi le condizioni di utilizzo del servizio, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Ho letto e accetto questi termini e condizioni, e clicca su Continua per accedere al modulo di iscrizione ad iTunes Store. Compila dunque il modulo con i tuoi dati e clicca ancora una volta su Continua per inserire i dati della carta di credito (o prepagata) che vuoi usare per acquistare canzoni, album, video, ecc. su iTunes. Fatto quest’ultimo passo, fai click prima su Continua e poi su Fine per concludere la procedura guidata di registrazione ad iTunes Store. Accedi alla tua casella di posta elettronica, clicca sul link di conferma contenuto nella e-mail ricevuta da Apple ed effettua il login sul sito che si apre per convalidare il tuo account definitivamente ed aprire iTunes Store direttamente in iTunes.

A registrazione ultimata, puoi acquistare tutto quello che vuoi dall’iTunes Store e dall’App Store di Apple.  Per farlo, clicca sul collegamento ad iTunes Store collocato nella barra laterale di sinistra e naviga fra i contenuti della vetrina digitale di Apple per scegliere quale canzone/album acquistare. I prezzi vanno dagli 0.99 euro per i singoli brani ai 9.99 euro per gli album completi. Per navigare fra i vari contenuti di iTunes Store, utilizza la barra grigia collocata nella parte alta dello schermo e clicca su Musica per accedere al negozio con la musica, su Film per accedere alla vetrina con i film, ecc.

Una volta acquistati, i tuoi brani musicali finiranno nella LIBRERIA (collegamento in alto a sinistra). In quest’ultima puoi anche importare tutta la tua musica già presente sull’hard disk o su dispositivi esterni, cliccando sulle voci Aggiungi documento alla Libreria e Aggiungi cartella alla Libreria del menu File, o i tuoi CD musicali che possono essere convertiti in file digitali semplicemente inserendo il dischetto nel PC mentre iTunes è aperto e rispondendo di alla richiesta di importazione dell’album nella libreria.

iTunes scarica automaticamente le copertine e le informazioni relative agli album e ai brani aggiunti alla libreria. La gestione dei file è così semplice ed intuitiva che sarebbe superfluo spiegarla in dettaglio: ti basteranno pochi click per capire subito come muoverti all’interno della tua collezione multimediale. Una menzione a parte merita il servizio Genius (accessibile dalla barra laterale di sinistra), che in base ai brani che hai ascoltato ti suggerisce artisti ed album che potrebbero interessarti, visualizzando dei collegamenti alle opere nella barra laterale di destra della libreria.

Infine, devi sapere che collegando i tuoi dispositivi mobili (es. iPod, iPhone, ecc) al computer mentre iTunes è in esecuzione, potrai visualizzare, aggiornare e gestire il contenuto della memoria dei tuoi player o smartphone direttamente dal programma. Insomma, come vedi, usare iTunes è davvero molto semplice. Basta conoscerlo e si prende subito confidenza con le sue funzioni e i suoi comandi. Su, che aspetti a scoprire il resto delle opportunità offerte  da questo avanzatissimo programma per la gestione dei file multimediali?