Come misurare la velocità ADSL

di

Purtroppo, molte volte capita che per problemi tecnici la velocità effettiva della connessione ad Internet non sia quella indicata nel proprio abbonamento ADSL, ma di meno. Ma come si fa ad accorgersene? Per fortuna, esistono degli strumenti online che permettono di misurare la velocità effettiva della connessione Internet in modo da rendersi subito conto se c’è qualcosa che non va.

Come dici? Vorresti conoscerne qualcuno e scoprire come vedere la velocità di connessione ad Internet reale? Nessun problema, segui le rapide indicazioni che sto per darti e in men che non si dica saprai se paghi una bolletta congrua con il servizio che ti viene erogato. Cominciamo subito!

Il primo servizio online che ti consiglio di visitare se vuoi sapere come vedere la velocità di connessione ad Internet è Speed.io. Grazie a questo sito Internet, potrai misurare la velocità di download, upload e ping ai siti Internet in maniera incredibilmente facile e veloce ottenendo dei risultati molto precisi.

Collegati quindi ad esso e clicca sul pulsante Start Speedtest collocato al centro dello schermo per avviare la misurazione della velocità della connessione. Sarà misurata prima la velocità in download (scaricamento dei dati), poi quella in upload (caricamento dei dati) e poi quella di ping ai siti Internet.

Al termine dell’operazione, per visualizzare i risultati dello speed test, devi cliccare sul pulsante Result. Ti verrà mostrata una schermata con il riepilogo di tutti i valori misurati e ti sarà fornito un giudizio sulla qualità della tua connessione per ciascuno di essi.

Come misurare la velocità ADSL

Un altro ottimo servizio per vedere la velocità di connessione ad Internet è quello offerto da SOS Tariffe. Qui devi immettere il nome del tuo Comune di residenza e selezionare la velocità nominale della tua ADSL (cioè quella prevista nel contratto che hai sottoscritto). Successivamente clicca sul pulsante Prosegui e compila il modulo che ti viene proposto digitando il tuo indirizzo email e indicando l’attuale spesa mensile sostenuta per la connessione a Internet.

A questo punto, fai click sulla voce clicca qui collocata in fondo alla pagina, apponi il segno di spunta accanto alla voce Accetto le condizioni generali e l’informativa della privacy (per accettare le condizioni di utilizzo di SOSTariffe) e avvia lo speed test cliccando sull’apposito pulsante.

Come misurare la velocità ADSL

Infine, se non lo conosci ancora, non mancare di fare un giro anche su SpeedTest, uno dei servizi online per vedere la velocità di connessione ad Internet più usati al mondo. Collegati quindi alla sua pagina principale e clicca sul pulsante INIZIA TEST per avviare il test. Nel giro di pochi secondi, otterrai dei risultati molto dettagliati su download, upload e ping della tua connessione.

Questo servizio è disponibile anche in formato mobile tramite una comoda app gratuita per iPhone e Android. Il suo funzionamento è semplicissimo: basta scaricarla da App Store o Google Play, avviarla e pigiare sul pulsante Inizia test. Più facile di così?

Ovviamente mentre fai questi test assicurati di non avere programmi succhia-banda, come i software P2P, contenuti in streaming in riproduzione o download/upload piuttosto impegnativi in corso, altrimenti inficerai i risultati e non saprai qual è la tua vera velocità di connessione.