Come vedere siti bloccati

a cura di

Facebook è irraggiungibile, YouTube sembra fuori uso e tutti i tuoi blog preferiti non danno cenni di vita. Cos’è successo? Internet sta collassando su se stessa? Assolutamente no, stai tranquillo. Se non riesci a raggiungere i tuoi siti Internet preferiti da scuola o dall’ufficio, è perché l’amministratore del sistema ha provveduto ad inserirli in una lista nera e a bloccarne l’accesso tramite i PC presenti in quel luogo.

Se vuoi oltrepassare questa limitazione, devi usare assolutamente UltraSurf. Si tratta di un programma gratuito che, sfruttando degli appositi server, consente di visualizzare i siti bloccati in Internet Explorer maniera estremamente facile e veloce. Ecco come funziona.

Come primo passo, collegati al sito Internet di UltraSurf e fai click sul pulsante verde UltraSurf 9.95 Free Download per scaricare il programma sul tuo PC. A scaricamento ultimato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (u995.zip), estraine il contenuto in una cartella qualsiasi ed avvia il programma u995.exe per far partire UltraSurf.

ultra1

Una volta avviato, UltraSurf si connetterà ai propri server (i semafori presenti nella finestra principale del programma diventeranno quindi verdi) e farà partire una sessione speciale di Internet Explorer che sfrutterà questi ultimi per connettersi ai siti Web. A questo punto,  sarai libero di navigare normalmente in Internet con la possibilità di accedere anche ai siti bloccati.

ultra2

Per modificare le impostazioni di UltraSurf, fai click destro sul lucchetto giallo presente nella parte bassa a destra dello schermo e seleziona la voce Options dal menu che compare. Nella finestra che si apre, puoi quindi impostare il programma in modo che non faccia partire automaticamente Internet Explorer (togliendo il segno di spunta dalla voce Start IE automatically at start) o che non cancelli i dati di navigazione (togliendo il segno di spunta dalle voci Delete cookie e Delete history automatically on exit).

Puoi impostare UltraSurf in modo che non compaia più la sua icona (il lucchetto giallo) sul desktop, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Hide golden lock, o che Internet Explorer venga chiuso automaticamente insieme al programma (ossia quando si clicca sul pulsante Exit presente nella sua finestra principale), mettendo il segno di spunta accanto alla voce Close IE immediately on exit.