Come creare partizione con Windows 7

di

Hai deciso di suddividere l’hard disk del tuo PC in due partizioni per tenere separati i programmi e i dati? Ottima scelta,  soprattutto se utilizzi Windows 7, visto che integra un’utility di sistema che permette di creare e gestire le partizioni del disco senza ricorrere a prodotti di terze parti.

Proprio così! Ma perché star qui a perdere tempo con le chiacchiere quando puoi metterti subito al lavoro? Segui le “dritte” su come creare una partizione su Windows 7 che sto per darti e in una manciata di minuti otterrai il tuo hard disk partizionato senza cancellare nemmeno un file. Si comincia!

Se vuoi creare una partizione su Windows 7, per prima cosa devi cliccare sul pulsante Start di Windows, digitare partizioni nella barra di ricerca rapida e selezionare la voce Crea e formatta le partizioni del disco rigido che compare nella colonna di sinistra del menu Start per avviare la Gestione Disco di Windows.

Nella finestra che si apre, troverai elencate tutte le partizioni presenti attualmente sul tuo sistema. Dovrebbero essercene almeno due: una è quella che usi per il sistema operativo (C:, tanto per intenderci), un’altra, più piccolina, serve per il ripristino del sistema allo stato iniziale.

Come logica suggerisce, se vuoi creare una partizione su Windows 7 devi  prima ridurre quella principale che attualmente occupa tutto lo spazio dell’hard disk (ossia C:) in modo da sottrargli lo spazio che poi andrai ad utilizzare per la nuova partizione. Le dimensioni, ovviamente devi deciderle tu in base alle tue esigenze.

Clicca quindi con il pulsante destro del mouse sul riquadro dell’utility Gestione Disco riguardante la partizione principale dell’hard disk (es. C:) e seleziona la voce Riduci volume dal menu che compare. Nella finestra che si apre, digita nel campo Specificare la quantità di spazio da ridurre, in MB il numero di MB che vuoi sottrarre alla partizione selezionata (il valore predefinito è quello massimo che si può sottrarre) per darlo alla nuova partizione che andrai a creare e clicca sul pulsante Riduci per avviare il ridimensionamento della partizione.

A procedura ultimata, ti troverai con dello spazio non allocato pari allo spazio sottratto a C: dal quale generare una nuova partizione. Clicca quindi con il pulsante destro del mouse sul riquadro Non allocata della Gestione Disco e seleziona la voce Nuovo volume semplice dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, clicca su Avanti per due volte consecutive, specifica la lettera da assegnare alla nuova partizione che stai creando attraverso il menu a tendina che si trova in alto a destra e fai click ancora su Avanti. Specifica dunque il tipo di file system che vuoi assegnare alla partizione nell’apposito menu a tendina (lascia NTFS se non hai esigenze particolari) e clicca prima su Avanti e poi su Fine per completare la procedura. Fatto, ora hai una nuova partizione!