Email temporanee gratuite e senza registrazione

di

Bravo, hai scritto il tuo indirizzo di posta elettronica su un forum pubblico e adesso hai la casella e-mail ingolfata dallo spam. Possibile che non ti è entrato ancora in testa? Quando devi registrarti su siti Internet sospetti o sei “costretto” a comunicare il tuo indirizzo in pubblico devi usare un’e-mail temporanea, ossia un indirizzo diverso da quello che usi quotidianamente e che si auto-distrugge  dopo un determinato periodo di tempo senza lasciare tracce.

Sai come procurartene una? No? Allora dai un’occhiata a queste email temporanee gratuite e senza registrazione. Troverai sicuramente quella che fa per te e che ti permetterà di non “inquinare” più la tua casella di posta elettronica reale.

Yopmail, quando temporaneo è sinonimo di completo

Se sei alla ricerca di una email temporanea gratuita che non richiede registrazione, non puoi non rivolgerti a YopMail. Si tratta di un servizio online che conserva per cinque giorni il contenuto delle caselle di posta generate, molto affidabile e caratterizzato da un’interfaccia utente molto facile da usare. Anche in italiano.

Per accedere alla tua casella di posta elettronica di YopMail, non devi far altro che collegarti al suo sito Internet, digitare l’indirizzo temporaneo che vuoi utilizzare nel campo di testo collocato sotto la voce Scegli un Indirizzo Email Temporaneo (devi digitare solo la parte dell’indirizzo prima della chiocciolina) e cliccare sul pulsante arancione Controllare la posta. Il tuo indirizzo sarà composto in questo modo: [nome utente che hai scelto]@yopmail.com.

Puoi anche spedire messaggi di posta elettronica dal tuo indirizzo temporaneo, cliccando sul pulsante Nuovo e digitando il codice di conferma nell’apposito campo (collocato in basso) prima di inoltrare l’e-mail. Per controllare l’arrivo di nuovi messaggi nella casella di posta, non devi far altro che cliccare sul pulsante Attualizzare (in alto a sinistra), mentre puoi sfruttare il pulsante con la X rossa per cancellare i messaggi ricevuti.

Trashmail, una casella di posta per tutti i gusti

Trashmail è un altro ottimo servizio online che rientra a pieno titolo nella classifica delle migliori email temporanee gratuite e senza registrazione. Ha una durata variabile, da un giorno a un mese, diverse opzioni per l’indirizzo da generare e un’interfaccia utente in italiano. Per creare il tuo indirizzo e-mail temporaneo su Trashmail, collegati sul suo sito Internet e compila il modulo che ti viene proposto.

Digita quindi la parte iniziale dell’indirizzo e-mail che intendi creare (quella prima della chiocciola) nel campo Nuova email “usa e getta”, scegli la seconda parte dall’indirizzo dal menu a tendina seguente, digita il tuo indirizzo e-mail reale nell’apposito campo, seleziona il numero di inoltri (e-mail ricevute) che desideri ricevere con il tuo account (massimo 10) dall’apposito menu a tendina, il periodo di durata della casella di posta (massimo 1 mese) e clicca su Crea e-mail “usa e getta” per completare la procedura.

A questo punto, ti verrà mostrata una pagina contenente un indirizzo Web grazie al quale potrai cambiare in ogni momento le impostazioni della tua casella di posta su Trashmail. Quando riceverai un messaggio sulla tua e-mail temporanea, verrai avvisato da Trashmail sulla tua casella di posta reale.

10 Minute Mail, per chi vuole tutto e subito

Non vuoi perdere troppo tempo per creare una email temporanea gratuita? Allora quello che ti serve è 10 Minute Mail, un servizio online in italiano che, come suggerisce anche il suo nome, consente di creare una casella di posta elettronica temporanea della durata di dieci minuti.

Al contrario di altre soluzioni analoghe, che richiedono la compilazione di svariati moduli, 10 Minute Mail consente di creare una casella di posta elettronica temporanea semplicemente collegandosi sul suo sito Internet. Ti verrà quindi segnalato il tuo indirizzo temporaneo (nel campo di testo collocato al centro della pagina) e nella parte bassa della pagina potrai consultare anche i messaggi ricevuti.

Se dieci minuti non ti bastano, puoi prolungare il tempo di esistenza della tua casella di posta temporanea cliccando sul collegamento Dammi altri 10 minuti! (presente nella parte bassa della pagina).