I migliori browser

di

I migliori browser per navigare sul Web.

Google Chrome

google-chrome.jpg

Pur essendo nato da pochi anni, Google Chrome è già riuscito a conquistare milioni di utenti in tutto il mondo. Il merito va principalmente alla sua rapidità nell’avviarsi e nel visualizzare le pagine Web. Ha un’interfaccia utente molto essenziale e facile da usare ed integra in maniera predefinita due plug-in molto importanti: il Flash Player e il visualizzatore di PDF. Supporta l’installazione di estensioni, che permettono di ampliarne le funzionalità, e di applicazioni che creano collegamenti rapidi nella pagina iniziale del browser ad applicazioni Web e giochi. Può sincronizzare preferenze, cronologia ed estensioni su più PC e sistemi. È disponibile per tutti i principali sistemi operativi. Scarica da qui.

Mozilla Firefox

mozilla-firefox.jpg

Firefox è stato il primo browser capace di dare del filo da torcere ad Internet Explorer. Il suo punto di forza sono il supporto della comunità open source e la disponibilità di tantissime estensioni avanzate che permettono ad ogni utente di crearsi un browser fatto su misura, in base alle proprie esigenze. Nelle ultime versioni sono state migliorate molto l’interfaccia utente (resa più essenziale) e la gestione della RAM del programma. È disponibile per tutti i principali sistemi operativi. Scarica da qui.

Internet Explorer

internet-explorer.jpg

Impossibile non conoscerlo. Internet Explorer è il browser predefinito incluso in tutte le principali versioni di Windows. Dopo un periodo “oscuro” in cui la versione numero 6 del programma era stata trascurata da Microsoft diventando il bersaglio preferito dalle minacce informatiche, lo sviluppo del software è ripreso attivamente portando ad ottimi risultati. L’ultima versione del browser, la 9 che è compatibile solo con Windows 7 e Vista, è estremamente rapida, sicura e rispettosa degli standard Web. l’unico neo è che mancano ancora estensioni all’altezza di quelle per Firefox e Chrome. Scarica da qui.

Opera

opera.jpg

Opera è il browser perfetto per chi è stanco dei soliti navigatori Web e non ha tempo per scaricare decine di estensioni per avere un browser completo. Stiamo infatti parlando di uno dei software più completi e all’avanguardia del settore. È stato il primo ad introdurre la navigazione a schede, le anteprime dei siti visitati nella pagina iniziale, ma purtroppo non ha ottenuto il successo che avrebbe meritato. Include addirittura un client di posta elettronica, supporta la rete IRC, i file torrent e molto altro ancora. È rapidissimo e nelle ultime versioni consente di ampliare ulteriormente le sue funzioni tramite add-on. È disponibile per tutti i principali sistemi operativi. Scarica da qui.

Safari

safari.jpg

Una vera e propria istituzione per gli utenti Mac. Safari è il browser predefinito dei sistemi operativi Apple ed è sempre stato sinonimo di semplicità e rapidità. Nelle versioni più recenti ha introdotto molte funzionalità utili, come la lista delle pagine da “leggere dopo” e la funzione di lettura semplificata che elimina gli elementi grafici inutili dai siti visitati. Si sincronizza con iPhone ed iPad. La versione Windows purtroppo non è ancora all’altezza di quella Mac. In crescita le estensioni disponibili per il browser. Scarica da qui.

Rockmelt

rockmelt.jpg

RockMelt è il browser ideale per gli amanti dei social network. Si tratta di una versione modificata di Google Chrome che include tantissime funzioni dedicate a Facebook e Twitter. Si presenta con due barre laterali in cui vengono visualizzate le notizie dei propri siti preferiti e la lista dei propri amici di Facebook. visualizza notifiche in tempo reale dai social network e permette di postare contemporaneamente su Facebook e Twitter. È molto rapido e la sua interfaccia è traducibile anche in italiano (selezionando l’apposita opzione nelle impostazioni). Scarica da qui.