Come installare Ubuntu

di

Immagina un sistema operativo gratuito con un mare di applicazioni già incluse perfettamente funzionanti. Un sistema operativo inespugnabile da virus e pirati informatici, che non richiede nemmeno l’installazione di un antivirus! Un sistema operativo sempre veloce e stabile, che non si blocca mai e che non deve essere re-installato puntualmente ogni mese perché qualche virus lo ha infettato.

Smetti di sognare ad occhi aperti ed installa Ubuntu sul tuo computer. Ubuntu è un sistema operativo del tutto gratuito e molto efficiente. Ad ogni accensione del computer, potrai decidere quale sistema operativo utilizzare: Windows oppure Ubuntu. Dopo un po’ di tempo, la scelta sarà una e solo una: Ubuntu. Fidati, mettiti comodo sulla poltrona e scopri come installare Ubuntu sul tuo PC grazie alle indicazioni che sto per darti.

Prima di vedere in dettaglio come installare Ubuntu, devi scaricare il sistema operativo sul tuo PC e masterizzarlo su un DVD vuote oppure copiarlo su una chiavetta USB. Collegati quindi al sito Internet di Ubuntu Italia e clicca sul pulsante Download. Nella pagina che si apre, seleziona 32 bit o 64 bit dal secondo menu a tendina (a seconda del tipo di PC su cui intendi installare il sistema operativo) e fai click su Avvia il download per scaricare il file immagine ISO di Ubuntu sul tuo computer.

A download completato, come accennato in precedenza, devi masterizzare il file ISO di Ubuntu su un DVD vuoto oppure copiarlo su una chiavetta USB (da almeno 2GB). Nel primo caso puoi utilizzare qualsiasi software di masterizzazione con supporto ai file ISO, come ImgBurn o Passcape ISO Burner che ti ho segnalato nella mia guida su come masterizzare file ISO. Per copiare Ubuntu su una chiavetta, invece, devi utilizzare l’applicazione gratuita Universal USB Installer.

Per installare Ubuntu devi inserire nel PC il DVD o la chiavetta USB su cui hai copiato il sistema operativo e riavviare il sistema. All’avvio successivo, non partirà normalmente Windows ma Ubuntu. In caso contrario, provvedi ad entrare nel BIOS del computer ed imposta l’ordine del boot in modo che l’unità DVD e le porte USB abbiano maggiore priorità rispetto all’hard disk del PC.

Non appena caricato il desktop di Ubuntu, seleziona la voce Italiano dalla barra laterale di sinistra e clicca sul pulsante Installa Ubuntu. Successivamente, se disponi di una connessione ad Internet veloce, metti il segno di spunta accanto alle voci Scaricare gli aggiornamenti durante l’installazione e Installare software di terze parti (in modo che durante il setup vengano scaricati gli ultimi aggiornamenti per Ubuntu e i codec MP3 per il sistema operativo) e fai click sul pulsante Avanti.

Adesso viene un passaggio importantissimo: devi scegliere se installare Ubuntu a fianco di Windows (scelta consigliata) o se sostituire Windows con Ubuntu (formattando tutto il PC). Metti il segno di spunta accanto all’opzione che preferisci e clicca sul pulsante Installa per proseguire nella procedura d’installazione del sistema operativo.

Ora non ti rimane che indicare il fuso orario da utilizzare (es. Rome), cliccare sul pulsante Avanti, impostare la lingua della tastiera (es. Italiana) e fare click nuovamente su Avanti per poi inserire nome utente, password e nome del computer da utilizzare su Ubuntu. Un altro click su Avanti e partirà l’installazione del sistema operativo.

Al termine della procedura (ci vorranno circa 15-20 minuti), clicca su Riavvia ora per riavviare il computer, estrai il DVD o la chiavetta USB di Ubuntu dal PC e ad ogni accensione del PC ti verrà chiesto se vuoi far partire Ubuntu o Windows. Più comodo di così?