Come velocizzare il PC lento

a cura di

Ogni volta che tenti di aprire un file sul tuo computer, puoi preparare e bere due tazzine di caffè: ci vuole una eternità per aprirsi! Hai provato le soluzioni più bizzarre per tentare di fare aprire al tuo computer i file più velocemente, ma senza nessun risultato.

Scommetto che però non hai provato a deframmentare il tuo PC? Farlo è facilissimo, i tuoi file si apriranno più velocemente e il tuo PC non potrà fare altro che ringraziarti. Ecco come fare.

Scaricare ed installare Defraggler

Collegati sul sito Internet di Defraggler e fai click sulla voce Download presente nel menu. Nella pagina Web che si apre, fai click sulla voce Alternative Download per scaricare Defraggler sul tuo PC.

Al termine dello scaricamento, fai doppio click sul file di installazione scaricato e, nella finestra che si apre, fai click sul pulsante Next. Fai quindi click di seguito sui pulsanti: I Agree, Next ed Install.

Alla fine del processo di installazione, fai click sul pulsante Finish e poi fai doppio click sull’icona di Defraggler presente sul Desktop per avviarlo.

Come utilizzare Defraggler

Nella finestra principale di Defraggler, seleziona la partizione del tuo hard-disk che intendi deframmentare (al 99% dei casi C:) e fai click sul pulsante Defrag.

Al termine del processo, che può anche durare diverse ore, l’apertura dei file del nostro PC sarà sensibilmente più veloce. Una delle caratteristiche di Defraggler è quella di porter ricomporre i pezzi anche di un singolo file o di una singola cartella e non dell’intera partizione.

Per deframmentare un file o una cartella, fai click sul menu Action e seleziona o Defrag Folder… se vuoi deframmentare una cartella o Defrag File… per un file. In entrambi i casi dovrai selezionare la cartella o il file da deframmentare nella finestra che si apre per avviare il processo di deframmentazione.