Portatili, lettori MP3, cellulari e altri prodotti gratis sono delle truffe

di

Gironzolando su Internet sono capitato sul sito Internet Notebooks4free.com che promette portatili gratis per tutti. Una offerta davvero allettante. Su Internet è facile imbattersi su altri siti Internet simili a Notebooks4free.com, che promettono cellulari, lettori MP3 e altri prodotti tecnologici gratis. Peccato che si tratti di truffe palesi.

La maggior parte dei siti Internet truffaldini che promettono prodotti tecnologici gratis sono gestiti dall’azienda OfferCentric. Per ricevere il prodotto tecnologico desiderato, come si legge sui siti Internet che li promettono gratis, basta registrarsi al loro sito Internet, soddisfare le richieste di uno dei loro sponsor e fare registrare un certo numero di amici, i quali a loro volta devono soddisfare le richieste di almeno uno degli sponsor.

Se rispettiamo queste regole, il prodotto tecnologico è nostro. O almeno in linea teorica. La registrazione è facile e veloce: basta inserire nome utente e password e accettare le regole di funzionamento del servizio, a cui è bene dare una occhiata.

Dopo la registrazione, come già anticipato, occorre soddisfare le richieste di uno degli sponsor: le richieste possono andare dalla registrazione ad un sito Internet di dubbia reputazione o a sborsare dei soldi (reali).

Truffa prodotti tecnologici gratis

Come si legge nei termini di funzionamento del servizio, OfferCentric, che gestisce il servizio, si lava le mani di quello che fanno gli sponsor. Gli sponsor gratuiti solitamente richiedono la registrazione al loro sito Internet, chiedendoci informazioni dettagliate sul nostro conto.

Le informazioni immesse possono essere vendute a chiunque, senza che OfferCentric sia responsabile. In altre parole, come dice OfferCentric nei termini di funzionamento del servizio, utilizzate gli sponsor a vostro rischio e pericolo.

Dopo aver soddisfatto le richieste di uno degli sponsor, la palla passa nuovamente a OfferCentric, che valuterà a sua completa discrezione se hai soddisfatto le richieste dello sponsor. Potrebbe benissimo dirti che non le hai soddisfatte e sarai costretto ad usare un altro sponsor.

Una delle condizioni richieste da OfferCentric è quella di utilizzare nella compilazione dei moduli degli sponsor lo stesso indirizzo e-mail che devi indicare a OfferCentric DOPO esserti registrarto al servizio. Una condizione che ben pochi sanno, dato che l’indirizzo e-mail non è richiesto né prima né dopo la registrazione.

Parliamo d’altro. Sono infatti sicuro che la domanda che ti stai ponendo è una sola. Come fa OfferCentric a pagare i prodotti tecnologici che “manda” ai suoi utenti? A detta stessa dell’azienda, il sistema si regge sugli introiti degli sponsor. Tuttavia c’è qualcosa che non quadra.

Supponiamo che per ricevere gratuitamente un portatile di 1800 dollari siano necessarie le iscrizioni di 24 persone e che, per assurdo, queste scelgano gli sponsor a pagamento da 10 dollari e che, sempre per assurdo, gli sponsor versino la cifra intera a OfferCentric.

Facendo un paio di cacoli, entrano nelle tasche di OfferCentric 240 dollari. E allora come fa a pagare il portatile? Semplicemente non lo paga. I forum sono pieni zeppi di casi del genere: OfferCentric semplicemente, al raggiungimento dei requisiti necessari, invalida la registrazione senza dare nessuna motivazione. Questo è infatti possibile per regolamento.

Un altro trucco usato frequentemente da OfferCentric è quello di invalidare le iscrizioni degli amici che convinciamo ad iscriversi. In questo modo, nella speranza di raggiungere i requisiti richiesti, porteremo a OfferCentric altri amici, che puntualmente saranno invalidati.

Insomma, si tratta di una truffa palese, il cui unico scopo è quello di fare guadagnare OfferCentric attraverso i soldi che gli sponsor le versano per le informazioni che gli procura. Informazioni (le tue) che gli sponsor possono utilizzare come meglio preferiscono.

Mi spiace deluderti, ma gli unici ad aver ricevuto i prodotti gratuiti sono gli allegri personaggi delle foto pubblicate sui siti Internet di OfferCentric.