Programmi per PDF

di

I migliori programmi per visualizzare e modificare i file PDF.

Adobe Reader

adobe-reader.jpg

In una rassegna con i programmi per i documenti in formato PDF non poteva certo mancare Adobe Reader, il programma gratuito ufficiale per visualizzare i PDF in qualunque loro declinazione. Nelle versioni più recenti, il programma ha riacquistato la sveltezza di una volta ma non permette di modificare i documenti importati in esso, per le modifiche bisogna rivolgersi all’alternativa a pagamento Acrobat Reader offerta sempre da Adobe. È completamente in Italiano e si integra alla perfezione in tutti i principali browser Web per aprire documenti PDF che si trovano su Internet “al volo”. Scarica da qui.

Bullzip PDF Printer

bullzip-pdf-printer.jpg

I documenti in formato PDF sono ormai diffusissimi e non è raro che un cliente o un collega chieda di inviargli un file in questo formato. Bullzip PDF Printer è una stampante virtuale per Windows che permette di ottenere file PDF partendo da qualsiasi documento stampabile. Funziona con tutti i programmi e, al contrario di altre soluzioni simili, nonostante sia gratuito non presenta limitazioni di sorta e non imprime watermark ai documenti generati. Le impostazioni di stampa e la qualità dei PDF ottenuti può essere regolata di volta in volta tramite il pannello interno del software (in Italiano). Scarica da qui.

Digisigner

digisigner.jpg

Si tratta di un programma gratuito per aprire i PDF grazie al quale è possibile anche apporre una firma digitale ai propri documenti. Per usarlo, basta aprire il PDF che si desidera firmare, cliccare sul pulsante Visibile Signature e disegnare con il mouse un rettangolo nell’area del documento in cui si intende inserire la firma. A questo punto, si hanno due opzioni a disposizione: usare un file pfx per la firma pre-esistente, cliccando sul pulsante Add new key stroke , oppure generare una firma tutta nuova cliccando sul pulsante Generate new certificate. È solo in inglese. Scarica da qui.

Free PDF Compressor

free-pdf-compressor.jpg

Come suggerisce abbastanza chiaramente il suo nome, Free PDF Compressor è un programma gratuito e no-install (che non richiede installazioni per poter funzionare) grazie al quale è possibile ridurre le dimensioni dei PDF senza alterarne il contenuto. Per usarlo, basta selezionare il documento da comprimere, mettere il segno di spunta accanto al tipo di compressione da utilizzare e cliccare sul pulsante Compress. Sono disponibili quattro metodi di compressione con rapporti compressione/velocità crescenti, quello che comprime di più è anche il più lento. Riesce a ridurre il peso dei documenti anche del 20-30%. Scarica da qui.

Nitro Reader

nitro-reader.jpg

Si tratta di uno dei migliori programmi gratuiti per leggere e modificare i file in formato PDF. Dotato di un’interfaccia utente molto curata e facile da usare (in stile Office), Nitro Reader permette non solo di aprire qualsiasi tipo di file PDF senza problemi ma anche di copiarne il contenuto, aggiungere note, scritte, evidenziazioni ed effettuare altri tipi di modifiche ai documenti (che poi possono essere salvati). Da sottolineare anche la possibilità di creare documenti PDF partendo da file di Office, immagini ed altri tipi di documenti. Scarica da qui.

PDFill PDF Tools

pdfill-pdf-tools.jpg

PDFill PDF Tools è un must-have per tutti coloro che desiderano modificare i PDF senza spendere un soldo. Consiste infatti in una raccolta di strumenti gratuiti attraverso i quali si possono unire, dividere o tagliare PDF, cifrare o decifrare documenti, creare nuovi file in formato PDF partendo da immagini o da scansioni, aggiungere watermark, note a piè di pagina ai PDF e molto altro ancora. Tutti gli strumenti sono accessibili attraverso una comoda interfaccia unificata nella quale si trovano i pulsanti per compiere tutte le operazioni appena descritte. L’unica pecca è che è solo in inglese. Scarica da qui.