Programmi per sovrapporre foto

di

I migliori programmi per sovrapporre foto al computer.

Adobe Photoshop

adobe-photoshop.jpg

Includerlo fra i programmi per sovrapporre foto probabilmente è riduttivo, ma Adobe Photoshop include così tante funzioni (dalle più semplici alle più avanzate) che permette di fare davvero di tutto con le immagini in formato digitale. Oltre a correggere i difetti delle foto, creare spettacolari fotomontaggi ed applicare effetti speciali di altissimo livello, il programma di fotoritocco più famoso al mondo permette anche di sovrapporre due o più immagini “giocando” con i livelli di opacità dei livelli o la loro modalità di implementazione nelle immagini. Il programma è a pagamento ma è disponibile in una versione di prova gratuita della durata di 30 giorni. Scarica da qui.

GIMP

gimp.jpg

Essendo considerato una delle migliori alternative gratuite a Photoshop, questo software per il fotoritocco open source e multi-piattaforma non può che essere in grado di sovrapporre foto come il suo omologo commerciale. Oltre a ciò, offre una serie infinita di filtri, pennelli e strumenti in grado di accontentare anche gli utenti più esigenti (sebbene non includa proprio tutte le feature di Photoshop). La sua interfaccia è costituita da tre sezioni divise fra loro, una con i pennelli e gli strumenti di modifica, una con l’immagine ed una con i settaggi dei livelli. Scarica da qui.

Paint .Net

paint-net.jpg

Paint .Net è un programma di fotoritocco di base offerto gratuitamente che offre molte funzioni avanzate rispetto al classico Paint di Windows ma non riesce a competere ad armi pari con colossi del settore, come possono essere Photoshop o GIMP. Ha dalla sua un’indiscutibile velocità ed una leggerezza che gli permette di essere eseguito senza problemi anche su PC piuttosto datati. Tra le sue funzioni, c’è la gestione dei livelli che permette di sovrapporre foto regolandone trasparenze, modalità di visualizzazione e molto altro ancora. Completamente in Italiano. Scarica da qui.

Image Inc.

image-inc.jpg

Image Inc. è uno dei migliori programmi per sovrapporre foto studiato per compiere unicamente quest’operazione. Ha un’interfaccia molto semplice da usare che guida passo dopo passo l’utente nella creazione di immagini sovrapposte in maniera estremamente facile e veloce. Basta selezionare la prima immagine da usare come base della propria opera, la seconda immagine da sovrapporre ed infine l’effetto di sfumatura che si vuole applicare al “collage”. Ogni immagine può essere regolata in vari modi, settando livelli di trasparenza ed avendo la possibilità di effettuare piccole modifiche tecniche. Supporta tutti i principali formati di file grafici. Scarica da qui.

Merge

merge.jpg

Come suggerisce anche il suo nome, Merge è un altro di quei programmi per sovrapporre foto studiati unicamente per questo scopo e che possono essere usati senza indugi anche da chi è alle prime armi con il mondo del PC e/o del fotoritocco. È disponibile solo in lingua inglese ma è davvero intuitivo, guida infatti l’utente passo-passo nella sovrapposizione delle due immagini permettendogli anche di applicare vari effetti di base (es. rotazione) ed aggiungere scritte personalizzate al risultato finale. Supporta tutti i principali formati di file grafici e permette di regolare tutte le proprietà delle immagini usate nel collage. Scarica da qui.

Shape Collage

shape-collage.jpg

Shape Collage non è un software per sovrapporre foto con effetti di sfumatura, bensì un’ottima soluzione per creare collage di foto in varie forme personalizzate. Permette di usare immagini di qualsiasi formato e dimensione per creare spettacolari collage con aspetti ed effetti personalizzati (es. ombreggiature). Il programma è gratuito però nella versione free applica un watermark sui collage creati. È disponibile per Windows, Mac, Linux ed anche per iPhone. È possibile provarlo direttamente online in modalità stand alone o come applicazione per Facebook. Scarica da qui.